SportMediaset

Rivoluzione Milan, 30 milioni dalle cessioni poi Fellaini-Soriano

Cinque rossoneri in partenza, si punta forte sul centrocampista dello United. Forse spazio anche per un altro colpo in mediana

Sportmediaset

Milan e Mihajlovic vogliono rinforzi a centrocampo e la società lavora per regalare al tecnico uno o forse due colpi di primo livello. Il club rossonero sta vagliando le richieste per i suoi giocatori e spera di costruirsi un tesoretto da 30 milioni di euro per poi puntare su Fellaini e uno tra Soriano-Banega. Diego Lopez, Zapata e De Jong verso la Premier, Honda al Valencia e poi c'è il caso El Shaarawy.

Con Suso ceduto in prestito al Genoa, Cerci che presto lo seguirà in Liguria e la probabile rescissione del contratto con Nocerino (che poi potrebbe mettersi d'accordo con il Bologna), Galliani è al lavoro per sfoltire ultieriormente la rosa. Diego Lopez (Bournemouth, valore 2 milioni di euro) e De Jong (Leicester, 6 milioni) vogliono andare via per giocare di più, entrambi sono destinati alla Premier League che tenta anche Zapata (3 milioni), cercato da Norwich ed Everton. E poi ci sono Roma (ora più defilata), Bologna e Fiorentina interessate a El Shaarawy, valutato 14 milioni di euro. Il conto è presto fatto: 30 milioni da reinvestire per rafforzare la squadra.

Il profilo che attrae di più il Milan è quello di Marouane Fellaini, belga con passaporto marocchino del Manchester United. I Red Devils vogliono 20 milioni ma, complice la volontà del giocatore, potrebbero abbassare le pretese di 3-4 milioni e aggiungerci qualche bonus. Ma non è finita qui, i rossoneri vorrebbero fare doppietta in mediana: ripresi i contatti con la Sampdoria per Soriano ma non tramonta il sogno Banega visti i buoni rapporti con il Siviglia.

TAGS:
Mercato
Milan
Fellaini
Diego Lopez
Zapata
Honda
De Jong
El Shaarawy

Invia un commento

Per poter inviare, rispondere o votare un commento, occorre essere registrati ed effettuare il login

Registrazione Login X

Invia commento

Ciao

Esci Disclaimer

I vostri messaggi

Regole per i commenti

I commenti in questa pagina vengono controllati

Ti invitiamo ad utilizzare un linguaggio rispettoso e non offensivo, anche per le critiche più aspre


In particolare, durante l'azione di monitoraggio, ci riserviamo il diritto di rimuovere i commenti che: 

- Non siano pertinenti ai temi trattati nel sito web e nel programma TV

- Abbiano contenuti volgari, osceni o violenti

- Siano intimidatori o diffamanti verso persone, altri utenti, istituzioni e religioni

- Più in generale violino i diritti di terzi

- Promuovano attività illegali

- Promuovano prodotti o servizi commerciali

X
console.log('GEMINI: page = articolo - cont = articolo');