Arsenal-Ramsey, niente accordo: a giugno si può prendere a parametro zero

Juventus e Milan interessate al gallese, ma le richieste sono molto elevate

Arsenal-Ramsey, niente accordo: a giugno si può prendere a parametro zero

Aaron Ramsey dirà addio all'Arsenal a fine stagione e da gennaio sarà libero di trovarsi una nuova squadra per il 2019. Il centrocampista gallese ha annunciato di non aver trovato l'accordo con i Gunners per il rinnovo: "Sembrava che le cose stessero andando bene, ma non è andata così. E' una decisione del club, a me non resta che dare tutto fino a giugno". Il futuro potrebbe essere in Italia: Juventus e Milan si sono già mosse.

In questa stagione il centrocampista ha segnato un gol e fornito tre assist in sei presenze in Premier League e, dopo aver lasciato alle spalle stagioni tormentate dagli infortuni, si è ritagliato sempre più spazio e considerazione a livello europeo. Il matrimonio con l'Arsenal finirà dopo settimane di trattative andate male: "L'accordo sembrava a un passo, poi non è stato più così. Ora devo solo pensare a fare del mio meglio con i Gunners. Succede, non sono deluso ma è una decisione che ha preso il club e va accettata".

Su Ramsey da settimane si parla dell'interesse di diversi club anche in Italia con Juventus e Milan indiziate principali, ma non senza difficoltà. Secondo quanto riporta il Daily Mail la società bianconera avrebbe già pronto un precontratto per il gallese da firmare entro gennaio per assicurarsi il suo arrivo a giugno a parametro zero, ma anche i rossoneri stanno monitorando la situazione.

Il problema, semmai, saranno le richieste del giocatore. Sempre secondo quanto trapela dai tabloid britannici, svincolandosi a parametro zero e forte delle diverse richieste, la volontà del giocatore è quella di strappare un accordo da 13 milioni di euro a stagione circa. Una cifra decisamente elevata e che potrebbe spaventare buona parte delle pretendenti.

TAGS:
Mercato
Ramsey
Juventus
Milan
Arsenal
Parametro zero

Invia un commento

Per poter inviare, rispondere o votare un commento, occorre essere registrati ed effettuare il login

Registrazione Login X

Invia commento

Ciao

Esci Disclaimer

I vostri messaggi

Regole per i commenti

I commenti in questa pagina vengono controllati

Ti invitiamo ad utilizzare un linguaggio rispettoso e non offensivo, anche per le critiche più aspre


In particolare, durante l'azione di monitoraggio, ci riserviamo il diritto di rimuovere i commenti che: 

- Non siano pertinenti ai temi trattati nel sito web e nel programma TV

- Abbiano contenuti volgari, osceni o violenti

- Siano intimidatori o diffamanti verso persone, altri utenti, istituzioni e religioni

- Più in generale violino i diritti di terzi

- Promuovano attività illegali

- Promuovano prodotti o servizi commerciali

X