Marchionne, Ferrari listata a lutto e bandiera a mezz'asta

A Budapest Vettel, Raikkonen e tutto il team con il lutto. Anche le vetture listate, nessun ferrarista parlerà in conferenza stampa

Gli uomini della scuderia Ferrari che prendono parte al weekend della Formula 1 nel Gran Premio d'Ungheria hanno il lutto al braccio dopo la morte del numero uno di Fca e presidente della casa di Maranello Sergio Marchionne. Nel motorhome Ferrari installato sul circuito di Budapest la bandiera è a mezz'asta, mentre probabilmente anche le monoposto guidate da Sebastian Vettel e Kimi Raikkonen saranno listate a lutto.

La Federazione automobilistica internazionale (Fia) ha poi dispensato in segno di rispetto e vicinanza per la morte di Marchionne la scuderia Ferrari dal dover effettuare interviste ufficiali. Quindi Raikkonen non parlerà nella consueta conferenza Fia e nemmeno il team principal Maurizio Arrivabene domani. Lo stesso Vettel non parlerà. Entrambi sono giunti sul circuito con una banda nera al braccio.

TAGS:
Ferrari
Lutto
Marchionne

Invia un commento

Per poter inviare, rispondere o votare un commento, occorre essere registrati ed effettuare il login

Registrazione Login X

Invia commento

Ciao

Esci Disclaimer

I vostri messaggi

Regole per i commenti

I commenti in questa pagina vengono controllati

Ti invitiamo ad utilizzare un linguaggio rispettoso e non offensivo, anche per le critiche più aspre


In particolare, durante l'azione di monitoraggio, ci riserviamo il diritto di rimuovere i commenti che: 

- Non siano pertinenti ai temi trattati nel sito web e nel programma TV

- Abbiano contenuti volgari, osceni o violenti

- Siano intimidatori o diffamanti verso persone, altri utenti, istituzioni e religioni

- Più in generale violino i diritti di terzi

- Promuovano attività illegali

- Promuovano prodotti o servizi commerciali

X