GP Russia: Vettel penalizzato 5 posizioni

Il tedesco della Ferrari è stato costretto a sostituire il cambio dopo le libere

Sebastian Vettel (LaPresse)

Comincia davvero sotto una cattiva stella il weekend del GP di Russia per Sebastian Vettel. Il blackout, che ha fermato la sua Ferrari dopo mezzora nel corso delle seconde prove libere, ha avuto ripercussioni sul cambio, irrimediabilmente danneggiato. Il campione tedesco è stato costretto, quindi, a sostituirlo. Una mossa che gli costa, come da regolamento, una penalizzazione di cinque posizioni sulla griglia del via di domenica.

E' costato davvero caro a Vettel il blackout nel corso delle seconde libere, presubilmente un sovraccarico e un cortocircuito che hanno mandato in protezione la gestione della power unit, spegnendola. Purtroppo per il pilota tedesco, questo inconveniente ha avuto ripercussioni sul cambio, che è risultato danneggiato.

I meccanici sono stati così costretti a cambiarlo, violando l'articolo 23.6a del regolamento sportivo F1, secondo il quale un cambio deve essere utilizzato in sei gare consecutive. Vettel partirà, così, arretrato di 5 posizioni nello schieramento di partenza del GP di Russia a Sochi e, visto lo stato di forma delle Mercedes, la sua gara appare già dannatamente in salita.

TAGS:
Formula uno
Gp russia
Sebastian vettel
Penalizzazione 5 posti