Roma, Di Francesco: "Sconfitta preoccupante"

Il tecnico dopo il k.o. con il Milan: "E' un campanello d'allarme, quando serve manca la personalità"

Roma, Di Francesco: "Sconfitta preoccupante"

Non è un periodo semplice per la Roma, che dopo il ko in Champions deve registrare un pesante 0-2 casalingo contro il Milan. "Nella ripresa abbiamo sbandato dopo il gol preso, mentalmente e fisicamente e questo un po' fa preoccupare - dice Di Francesco a Premium Sport -. E' ovvio che questo è un campanello d’allarme, non possiamo essere contenti del nostro momento e di questa partita in particolare".

Il tecnico giallorosso analiza così il match: "Nel primo tempo la squadra ha fatto una buona partita, concedendo poco o nulla al Milan. Sono dispiaciuto soprattutto per la prestazione del secondo tempo, al di là del risultato, perché abbiamo i mezzi per fare molto meglio. Questa squadra ha dimostrato di difettare di un po’ di personalità nel momento del bisogno, oggi lo abbiamo dimostrato. Il calcio è fatto di episodi e noi dobbiamo essere bravi a portarli dalla nostra parte, o, quando questo non avviene, a reagire in caso di svantaggio".

Dzeko è partito dalla panchina, con Schick titolare al centro dell'attacco: "A tratti ha fatto buone giocate, ma nel complesso generale non ha determinato come avremmo voluto - dice Di Francesco a proposito dell'ex giocatore della Sampdoria -. E' un ragazzo giovane a cui va dato tempo, nessuna bocciatura anche perché è il contesto generale che oggi è andato a scemare. La responsabilità me la prendo io, come successo per la ripresa della sfida in Ucraina, non possiamo permetterci passi falsi come questo. Ora dobbiamo solo stare zitti e continuare a lavorare. Io in discussione? Sono il primo responsabile, quindi mi sento sempre in discussione, ma fa parte del mestiere dell’allenatore dal primo giorno che siede su una panchina. Nainggolan? Forse non sta attraversando il suo miglior momento, ma abbiamo bisogno di lui, della sua qualità: oggi ha perso un dente dopo uno scontro di gioco e non si sentiva tanto bene".

TAGS:
Calcio
Roma
Di francesco

Invia un commento

Per poter inviare, rispondere o votare un commento, occorre essere registrati ed effettuare il login

Registrazione Login X

Invia commento

Ciao

Esci Disclaimer

I vostri messaggi

Regole per i commenti

I commenti in questa pagina vengono controllati

Ti invitiamo ad utilizzare un linguaggio rispettoso e non offensivo, anche per le critiche più aspre


In particolare, durante l'azione di monitoraggio, ci riserviamo il diritto di rimuovere i commenti che: 

- Non siano pertinenti ai temi trattati nel sito web e nel programma TV

- Abbiano contenuti volgari, osceni o violenti

- Siano intimidatori o diffamanti verso persone, altri utenti, istituzioni e religioni

- Più in generale violino i diritti di terzi

- Promuovano attività illegali

- Promuovano prodotti o servizi commerciali

X