Piatek infiamma il mercato, anche il Napoli si iscrive all'asta

Il bomber del Genoa in gol anche con la Polonia, gli azzurri sfidano Juve e Bayern

Piatek infiamma il mercato, anche il Napoli si iscrive all'asta

Krzysztof Piatek è senza dubbio la sorpresa più grande di questo inizio di stagione. L'attaccante classe 1995, arrivato al Genoa dal KS Cracovia in estate, è il capocannoniere della Serie A con nove reti segnate, ha siglato un poker anche in Coppa Italia e finora è andato a segno in tutte le gare che ha disputato (14 gol in 9 partite), compresa quella della sua Polonia in Nations League contro il Portogallo. Davvero un inizio da sogno per 'Il Pistolero', che con i suoi numeri ha già fatto infiammare il mercato.

Numeri da predestinato ed è ovvio che intorno al suo nome sia pronta a scatenarsi una vera e propria asta di calciomercato: da diversi giorni ormai si parla dell'interesse di due grandi squadre come Juventus e Bayern Monaco, ma secondo la Gazzetta dello Sport alla lista delle pretendenti si sarebbe inscritto ora anche il Napoli.

In azzurro giocano già i suoi compagni di Nazionale Piotr Zielinski e Arek Milik e stando al quotidinao rosa Carlo Ancelotti avrebbe chiesto al club di sondare il possibile affare per la sessione invernale del mercato, anche se ieri il dg del Genoa, Giorgio Perinetti, ha dichiarato che l'ipotesi di vendere Piatek a gennaio "E' da escludere assolutamente". La valutazione dell'attaccante polacco, in continua ascesa, si aggira ora intorno ai 40 milioni di euro. 
TAGS:
Nations league
Polonia
Mrcato
Piatek
Juventus
Bayern monaco
Napoli

Invia un commento

Per poter inviare, rispondere o votare un commento, occorre essere registrati ed effettuare il login

Registrazione Login X

Invia commento

Ciao

Esci Disclaimer

I vostri messaggi

Regole per i commenti

I commenti in questa pagina vengono controllati

Ti invitiamo ad utilizzare un linguaggio rispettoso e non offensivo, anche per le critiche più aspre


In particolare, durante l'azione di monitoraggio, ci riserviamo il diritto di rimuovere i commenti che: 

- Non siano pertinenti ai temi trattati nel sito web e nel programma TV

- Abbiano contenuti volgari, osceni o violenti

- Siano intimidatori o diffamanti verso persone, altri utenti, istituzioni e religioni

- Più in generale violino i diritti di terzi

- Promuovano attività illegali

- Promuovano prodotti o servizi commerciali

X