TGCOM24
LE NEWS IN TEMPO REALE 24 ORE SU 24. VIDEO, CRONACA, TELEVISIONE, SPORT, MOTORI, VIAGGI
logo

SportMediaset

Fiorentina-Chievo: Sousa "In forma per la Juve". Maran "Rigore tuffo incredibile"

Il tecnico viola: "Kalinic? E' nostro e lo ritengo utile per noi". L'allenatore del Chievo è arrabbiato

Sousa, foto Ansa

"Il rigore? Non commento mai le decisioni arbitrali". Così il tecnico della Fiorentina Paolo Sousa sull'episodio che ha deciso l'ottavo di Coppa Italia con il Chievo. "Sono felice della vittoria senza dovere ricorrere ai supplementari così sarà più facile recuperare i ragazzi. Sono fiducioso per la partita contro la Juve. Kalinic? A oggi è nostro quindi lo ritengo utile per noi". Maran è furioso: "Tuffo incredibile. Brucia essere eliminati così".

"Abbiamo fatto un secondo tempo molto migliore del primo - ha proseguito Sousa in conferenza stampa - Abbiamo creato opportunità per fare gol ma non siamo riusciti a segnare. Nella ripresa abbiamo dovuto correre di più, con un uomo in più, rispetto al primo tempo. Vuol dire che le gambe ci sono, recuperiamo al meglio per domenica. Sportiello? Non mi hanno detto niente. Bernardeschi? Sta crescendo e continua a crescere. Ha ampi margini di miglioramento". Domenica sera la sfida con la Juve: "Potevamo spendere molto di meno, segnando magari a inizio partita e consolidando la vittoria". Il tecnico del Chievo Maran non nasconde la delusione: "Brucia tantissimo essere eliminati così, con un rigore per uno sfioramento di Gobbi con la spalla e il braccio e un tuffo incredibile. Abbiamo sofferto in inferiorità numerica ma rimanendo comunque compatti. Una colpa nostra è non essere riusciti a fare gol. Dovevamo essere più cinici".

TAGS:
Calcio
Coppa italia
FiorentinaChievo
Sousa
Maran

Invia un commento

Per poter inviare, rispondere o votare un commento, occorre essere registrati ed effettuare il login

Registrazione Login X

Invia commento

Ciao

Esci Disclaimer

I vostri messaggi

Regole per i commenti

I commenti in questa pagina vengono controllati

Ti invitiamo ad utilizzare un linguaggio rispettoso e non offensivo, anche per le critiche più aspre


In particolare, durante l'azione di monitoraggio, ci riserviamo il diritto di rimuovere i commenti che: 

- Non siano pertinenti ai temi trattati nel sito web e nel programma TV

- Abbiano contenuti volgari, osceni o violenti

- Siano intimidatori o diffamanti verso persone, altri utenti, istituzioni e religioni

- Più in generale violino i diritti di terzi

- Promuovano attività illegali

- Promuovano prodotti o servizi commerciali

X