TGCOM24
LE NEWS IN TEMPO REALE 24 ORE SU 24. VIDEO, CRONACA, TELEVISIONE, SPORT, MOTORI, VIAGGI
logo

Mediaset Premium

Klopp, fame di rivincita: cinque anni dopo di nuovo in finale

Il tedesco nel 2013 perse all'89' alla guida del Borussia Dortmund: con il Liverpool va a caccia del riscatto

Klopp, fame di rivincita: cinque anni dopo di nuovo in finale

Una seconda chance, cinque anni dopo la finale persa alla guida del Borussia Dortmund contro il Bayern Monaco. Jürgen Klopp torna a giocarsi l'ultimo atto della Champions League grazie a una stagione europea straordinaria. A Kiev, il prossimo 26 maggio, stavolta incontrerà il Real Madrid campione d'Europa e di tutto negli ultimi due anni, ma il tedesco teme soltanto se stesso: "Non importa chi ci sia dall'altra parte".

Il 25 maggio 2013, a Wembley, Klopp giocò e perse la finale contro il Bayern Monaco arbitrata dal nostro Nicola Rizzoli. Era il Dorussia Dortmund di Lewandowski, Reus, Gündogan, Hummels e Götze, che però non prese parte a quel match perché infortunato. Era un Dortmund che incantava per organizzazione, sfacciataggine, qualità, intensità. Era una squadra bellissima, che però dovette arrendersi contro un Bayern che vinse 2-1 grazie alle reti di Mandzukic e Robben, decisivo all'89'.

Tra poco più di tre settimane Klopp avrà la meritata seconda occasione per alzare la coppa dalle grandi orecchie. Un percorso incredibile quello del Liverpool 2017/2018, capace di restare sin qui imbattuto. Dopo aver chiuso il proprio girone al comando davanti al Siviglia, i Reds hanno via via eliminato Porto, Manchester City e Roma. Risultati arrivati grazie a un gioco elettrizzante e un attacco devastante, come dimostrano i numeri: 23 gol nella fase a gironi (7-0 al Maribor e 7-0 allo Spartak Mosca), 5-0 al Porto nell'andata degli ottavi e 3-0 al City nell'andata dei quarti, prima del 5-2 rifilato alla Roma nella notte di Anfield. In questo Liverpool si vede tutta la mano, e la testa, di Jürgen Klopp, che a 51 anni si sente definitivamente pronto per salire sul tetto d'Europa.

Per Klopp e per il Liverpool sarà il secondo importante tentativo di vincere un trofeo Europeo. Nel 2016 i Reds si arresero per 3-1 in finale di Europa League contro il Siviglia di Emery: al vantaggio di Sturridge risposero Gameiro e Coke (2).

TAGS:
Calcio
Champions league
Klopp
Liverpool

Invia un commento

Per poter inviare, rispondere o votare un commento, occorre essere registrati ed effettuare il login

Registrazione Login X

Invia commento

Ciao

Esci Disclaimer

I vostri messaggi

Regole per i commenti

I commenti in questa pagina vengono controllati

Ti invitiamo ad utilizzare un linguaggio rispettoso e non offensivo, anche per le critiche più aspre


In particolare, durante l'azione di monitoraggio, ci riserviamo il diritto di rimuovere i commenti che: 

- Non siano pertinenti ai temi trattati nel sito web e nel programma TV

- Abbiano contenuti volgari, osceni o violenti

- Siano intimidatori o diffamanti verso persone, altri utenti, istituzioni e religioni

- Più in generale violino i diritti di terzi

- Promuovano attività illegali

- Promuovano prodotti o servizi commerciali

X