Premier: tris del Chelsea di Sarri, buona la prima per il Tottenham

Kanté, Jorginho e Pedro stendono l’Huddersfield. Gli Spurs superano il Newcastle di Benitez

Sarri non sbaglia all'esordio in campionato sulla panchina del Chelsea: nella prima giornata di Premier i Blues passeggiano sull'Huddersfield calando il tris con Kanté (34'), un rigore di Jorginho (45') e Pedro (80'). Il Tottenham sorprende il Newcastle grazie a un avvio infuocato che regala tre reti di testa: Vertonghen (8'), e Alli (18') vanificano il momentaneo pareggio di Joselu (11') e mandano ko Benitez.

Il cammino di Sarri in campionato sulla panchina dei Blues parte dal John Smith’s Stadium: l’Huddersfield si rivela un avversario difficile solo in avvio, ma una volta sbloccata la gara per il Chelsea è un gioco da ragazzi portare a casa la vittoria nella prima giornata di Premier League. Morata suona la carica nei primi minuti, Hadergjonaj fa correre un brivido lungo la schiena dei tifosi del Chelsea chiamando in causa Kepa in uscita, ma per vedere il primo gol bisogna aspettare la mezz’ora: Willian guadagna il fondo sulla sinistra e crossa sul secondo palo, Kantè conclude in maniera sporca ma trovando il giusto varco per depositare alle spalle di Hamer.

Al 34’ il Chelsea è in vantaggio e sembra poter controllare la partita, l’Huddersfield non ci sta e aumenta la pressione offensiva rendendosi pericoloso con Mouniè che si vede respingere il tiro dal palo. Prima della fine del primo tempo i Blues trovano il gol del raddoppio: Barkley serve in profondità Alonso che viene atterrato in area al momento del tiro, dal dischetto si presenta Jorginho che insacca con una conclusione rasoterra firmando il 2-0 al 45’.

A inizio ripresa il Chelsea dimostra di poter condurre i giochi senza troppi problemi, al 57’ sfiora anche il tris con una rovesciata di Alonso da pochi passi che si stampa sulla traversa. L’Huddersfield prova a rialzare la testa solo nei minuti finali con la squadra di Sarri brava ad attendere il momento giusto per poter fare ancora male. È l’80’ quando Hazard spacca in due la mediana dei padroni di casa per poi regalare a Pedro un’occasione d’oro che lo spagnolo capitalizza nel migliore dei modi. Il gol del 3-0 mette in ghiaccio la partita e Sarri può subito sorridere.

NEWCASTLE-TOTTENHAM 1-2

L’avvio regala subito ritmi elevatissimi e molte emozioni con Davies, Ritchie, Moura e Kane che cercano il gol già nei primi minuti, ma a sbloccare il risultato è il colpo di testa di Vertonghen da distanza ravvicinata: Dubravka respinge il pallone quando ha già varcato la linea e all’8’ serve la Goal Line Technology per poter assegnare la rete che regala il vantaggio agli Spurs. La gioia però dura pochissimo perché la reazione del Newcastle è veemente: è solo l’11’ quando Joselu devia di testa il cross di uno scatenato Ritchie ristabilendo la parità. Gli ospiti però non incassano il colpo né tolgono il piede dall’acceleratore: al primo affondo il Tottenham passa nuovamente con Aurier che trova Alli, la conclusione non lascia scampo a Dubravka e ancora con un colpo di testa la partita trova il punto esclamativo su un avvio scoppiettante quando è solo il 18’. Dummett prova a rimettere in equilibrio i giochi per i Magpies con un rasoterra da fuori area, ma è sempre la squadra di Pochettino a creare le migliori occasioni da rete con Kane e Sanchez che sfiorano la terza rete.

A inizio ripresa Diamè fa vedere che il Newcastle ha tutte le intenzioni di non sbagliare la prima in casa del campionato e con un mancino violentissimo stampa la palla sul palo dal cuore dell’area di rigore. Alli, Kenedy, poi Sissoko trova la risposta di Dubravka: la partita nel secondo tempo non cambia e le occasioni da rete si susseguono. Lloris salva su Perez scongiurando il gol del possibile pari, poi gli Spurs provano ad abbassare i ritmi di gioco addormentando il match. L'occasione più importante nel finale la regala Rondon, il cui tiro viene deviato da Vertonghen finendo sulla traversa. È l’ultimo brivido per il Tottenham che può esultare conquistando la vittoria nella prima giornata di campionato.

TAGS:
Premier League
Tottenham
Chelsea
Sarri

Invia un commento

Per poter inviare, rispondere o votare un commento, occorre essere registrati ed effettuare il login

Registrazione Login X

Invia commento

Ciao

Esci Disclaimer

I vostri messaggi

Regole per i commenti

I commenti in questa pagina vengono controllati

Ti invitiamo ad utilizzare un linguaggio rispettoso e non offensivo, anche per le critiche più aspre


In particolare, durante l'azione di monitoraggio, ci riserviamo il diritto di rimuovere i commenti che: 

- Non siano pertinenti ai temi trattati nel sito web e nel programma TV

- Abbiano contenuti volgari, osceni o violenti

- Siano intimidatori o diffamanti verso persone, altri utenti, istituzioni e religioni

- Più in generale violino i diritti di terzi

- Promuovano attività illegali

- Promuovano prodotti o servizi commerciali

X