Premier, Hazard scaccia la crisi: il Chelsea torna alla vittoria

Wba al tappeto a Stamford Bridge, decidono Moses e una doppietta del belga

Premier, Hazard scaccia la crisi: il Chelsea torna alla vittoria

Il Chelsea torna al successo dopo due sconfitte consecutive in campionato: a Stamford Bridge la squadra di Conte passa sul Wba con un secco 3-0 che regala il quarto posto in classifica. Nell’ultima gara della 27ª giornata di Premier League la doppietta di uno scatenato Hazard (25’ e 71’) e un gol di Moses (63’) scacciano la crisi dei Blues in una partita dominata dall’inizio alla fine.

Il Chelsea deve invertire la rotta e Conte torna alla punta di ruolo con Giroud schierato al centro dell’attacco, scende in campo nel suo ruolo naturale Hazard dal primo minuto con Pedro sulla trequarti. Il Wba vuole vendicare il poker subito nella gara d’andata tra le mura amiche e prova a mettere in difficoltà i Blues con una partenza arrembante: Rondon al primo affondo sfiora il vantaggio con un colpo di testa violento che termina al lato.

Il Chelsea sembra accusare la carica agonistica e Moses va in confusione confezionando un retropassaggio scriteriato che si trasforma in un assist per Rodriguez, da buona posizione però l’occasione viene malamente sprecata. A suonare la carica per la squadra di Conte è Zappacosta, che poco dopo il quarto d’ora chiama Foster al miracolo su un assist di Hazard. È il belga sull’affondo successivo a trovare il gol del vantaggio dopo una triangolazione con Giroud: Foster questa volta non può nulla e i Blues mettono in discesa la partita. I ritmi possono rallentare con i padroni di casa che gestiscono il pallone senza affondare il colpo e cercando solo sporadicamente l’imbucata.

Nella ripresa il Wba sembra voler fare ancora da spettatore con il Chelsea che attacca ordinatamente. Il brivido maggiore lo regala Christensen che si addormenta facendosi rubare il pallone da Rondon, Courtois però rimedia salvando il risultato. Al 64’ è ancora una triangolazione a superare la retroguardia del Wba: questa volta tocca a Fabregas chiudere il gioco a due con Moses che deposita in rete per il raddoppio che spegne le speranze degli ospiti. A Stamford Bridge il sigillo finale è di Hazard, che con una perla converge dall’esterno e supera Foster concludendo di mancino.

I Blues trovano il tris ma non si fermano: è Morata a sfiorare la rete nel finale costringendo il numero uno ospite agli straordinari. Il Chelsea mette un freno all’emorragia difensiva dopo le sette reti subite nelle ultime due gare e conquista i tre punti mantenendo inviolata la porta di un super Courtois. Il quarto posto in classifica arriva con il controsorpasso ai danni del Tottenham, dopo un mini black out per la squadra di Conte adesso lo United secondo è solo a un successo di distanza.

TAGS:
Calcio estero
Inghilterra
Premier league
Chelsea
Wba

Invia un commento

Per poter inviare, rispondere o votare un commento, occorre essere registrati ed effettuare il login

Registrazione Login X

Invia commento

Ciao

Esci Disclaimer

I vostri messaggi

Regole per i commenti

I commenti in questa pagina vengono controllati

Ti invitiamo ad utilizzare un linguaggio rispettoso e non offensivo, anche per le critiche più aspre


In particolare, durante l'azione di monitoraggio, ci riserviamo il diritto di rimuovere i commenti che: 

- Non siano pertinenti ai temi trattati nel sito web e nel programma TV

- Abbiano contenuti volgari, osceni o violenti

- Siano intimidatori o diffamanti verso persone, altri utenti, istituzioni e religioni

- Più in generale violino i diritti di terzi

- Promuovano attività illegali

- Promuovano prodotti o servizi commerciali

X