Partizan-Stella Rossa, follia ultrà: almeno 17 feriti

Duri scontri tra le due tifoserie sedati dalla polizia

Gravi incidenti, con almeno 17 feriti di cui uno in pericolo di vita, sono avvenuti a Belgrado durante il derby di campionato serbo tra le tifoserie rivali del Partizan e della Stella Rossa. Gli incidenti sarebbero stati causati da un'invasione dei sostenitori della Stella Rossa nella porzione di stadio occupata da quelli della squadra di casa, che non hanno esitato a reagire. Solo l'intervento della polizia ha sedato gli scontri dopo 10 minuti.

Dieci minuti di autentico terrore e di una violenza inaudita lo 'spettacolo' poco edificante andato in scena nel derby di Belgrado. Solo le forze dell'ordine, che non hanno risparmiato manganellate, hanno separato i due gruppi e arrestato alcuni responsabili dei tafferugli. L'incontro si è comunque svolto regolarmente e si è concluso 1-1, un risultato che lascia la Stella Rossa in vetta prima della pausa invernale con nove punti di vantaggio sugli eterni rivali.

TAGS:
Partizan
Stella rossa
Incidenti
Tifosi
Feriti

Invia un commento

Per poter inviare, rispondere o votare un commento, occorre essere registrati ed effettuare il login

Registrazione Login X

Invia commento

Ciao

Esci Disclaimer

I vostri messaggi

Regole per i commenti

I commenti in questa pagina vengono controllati

Ti invitiamo ad utilizzare un linguaggio rispettoso e non offensivo, anche per le critiche più aspre


In particolare, durante l'azione di monitoraggio, ci riserviamo il diritto di rimuovere i commenti che: 

- Non siano pertinenti ai temi trattati nel sito web e nel programma TV

- Abbiano contenuti volgari, osceni o violenti

- Siano intimidatori o diffamanti verso persone, altri utenti, istituzioni e religioni

- Più in generale violino i diritti di terzi

- Promuovano attività illegali

- Promuovano prodotti o servizi commerciali

X