Nba: ciclone Davis, New Orleans sbanca Boston

I Pelicans ringraziano i 45 punti dell’ala statunitense. Vincono anche Orlando, Denver e Portland

Nba: ciclone Davis, New Orleans sbanca Boston

Nella notte Nba splendida vittoria di New Orleans che dopo un supplementare sbanca Boston (116-113): i Celtics, in testa a Est, capitolano dopo sette successi di fila sotto i colpi di Davis (45 punti). Vince anche Orlando che stende Minnesota (108-102) con Fournier autore di 32 punti. Denver batte Dallas (105-102), sugli scudi il serbo Jokic (29 punti). Ai Suns non bastano i 43 punti di Booker: vince Portland (118-111).

NEW ORLEANS PELICANS-BOSTON CELTICS 116-113
Alla sirena del quarto quarto è 104-104, una vera e propria battaglia alla Td Garden Arena di Boston, laddove dopo un tempo supplementare sono caduti i Celtics dopo ben sette successi consecutivi. La capolista del raggruppamento Est è stata costretta alla resa da New Orleans, sesta forza a Ovest grazie alla terza vittoria di fila. Mattatore assoluto della serata per i Pelicans è stato Anthony Davis, artefice di una doppia doppia da 45 punti e 16 rimbalzi. Bene anche DeMarcus Cousins (19 punti e 15 rimbalzi) e Jrue Holiday (23 punti). Boston ko nonostante i 27 punti di Kyrie Irving e i 16 a testa di Jaylen Brown e Marcus Smart.
 
MINNESOTA TIMBERWOLVES-ORLANDO MAGIC 102-108
All’Amway Center di Orlando i Magic ritrovano una vittoria che mancava dal 29 dicembre e interrompono una serie negativa fatta di sette sconfitte consecutive. Minnesota cade, invece, dopo cinque vittorie di fila, restando comunque la quarta forza a Ovest. Partita in equilibrio fino all’ultimo quarto, quando Orlando inizia a spingere per staccare i Timberwolves, ai quali non basta la bella serata di Butler (28 punti), Gibson (18) e Towns (15 punti e 12 rimbalzi). I Magic, dal canto loro ancora penultimi a Est, ringraziano Fournier autore di 32 punti e trascinatore con Augustin (18), Gordon (14) e Biyombo (10 punti e 16 rimbalzi).
 
DALLAS MAVERICKS-DENVER NUGGETS 102-105

Alla Pepsi Center di Denver vincono i Nuggets che trovano nel serbo Nikola Jokic l’uomo della partita, con una doppia doppia da 29 punti e 18 rimbalzi che fa del 22enne il migliore della partita. Da segnalare anche le splendide performance di Gary Harris (25 punti) e Will Barton (22). Dallas combatte e ci prova con Dennis Smith Jr. che infila 25 punti, Harrison Barnes che ne piazza 17 e Devin Harris (16), ma resta al penultimo posto del raggruppamento Ovest dopo la seconda sconfitta di fila. I Nuggets, settimi a Ovest, rialzano la testa dopo l’ultimo ko giunto contro i San Antonio Spurs.
 
PHOENIX SUNS-PORTLAND TRAIL BLAZERS 111-118

Al Moda Center di Portland i Blazers, ottavi a Ovest, ritrovano il successo dopo tre sconfitte di fila e lo fanno battendo i Suns al terzo ko consecutivo. Portland ringrazia un trio formato da Damian Lillard (31 punti), Cj McCollum (27 punti) e Al Farouq Aminu (14 punti e 9 rimbalzi) per riprendere finalmente la strada della vittoria. Nulla da fare per Phoenix nonostante un Devin Booker top scorer e migliore del match con 43 punti, 6 rimbalzi e 8 assist. Bene anche Troy Daniels (18 punti) e Tyler Ulis (11 punti) ma cadono comunque i Suns, ora undicesimi nel raggruppamento Ovest.

TAGS:
Davis
Nba
Boston

Invia un commento

Per poter inviare, rispondere o votare un commento, occorre essere registrati ed effettuare il login

Registrazione Login X

Invia commento

Ciao

Esci Disclaimer

I vostri messaggi

Regole per i commenti

I commenti in questa pagina vengono controllati

Ti invitiamo ad utilizzare un linguaggio rispettoso e non offensivo, anche per le critiche più aspre


In particolare, durante l'azione di monitoraggio, ci riserviamo il diritto di rimuovere i commenti che: 

- Non siano pertinenti ai temi trattati nel sito web e nel programma TV

- Abbiano contenuti volgari, osceni o violenti

- Siano intimidatori o diffamanti verso persone, altri utenti, istituzioni e religioni

- Più in generale violino i diritti di terzi

- Promuovano attività illegali

- Promuovano prodotti o servizi commerciali

X