Basket: la Virtus Bologna sogna, Aradori più Gentile

Le VuNere, appena tornate in serie A, puntano i due esterni azzurri e il centro Marco Cusin

Aradori, Lapresse

La Virtus Bologna è appena tornata in Serie A dopo un anno di purgatorio in A2 e vuole allestire una squadra che possa da subito far sognare i tifosi. Il patron Massimo Zanetti ha in canna tre super colpi per consentire al gruppo di coach Ramagli di conquistare immediatamente un posto nelle coppe europee: Pietro Aradori, Alessandro Gentile e Marco Cusin, tre giocatori importanti nel giro della nazionale.

Per Aradori, guardia in uscita da Reggio Emilia, è stato determinante proprio l'intervento di Zanetti che ha alzato la proposta e ha strappato il giocatore alla Fiat Torino, che ha già contava di annunciare il suo arrivo e che invece si è dovuta arrendere senza rinunciare a qualche polemica. Il prossimo acquisto dovrebbe essere Marco Cusin: il centro azzurro lascerà Avellino e, nonostante il grande corteggiamento dell'altra bolognese, la Fortitudo, dovrebbe preferire la Virtus e il palcoscenico della massima serie.

A chiudere il cerchio potrebbe essere Alessandro Gentile, che già negli scorsi mesi aveva ammesso di voler giocare col fratello Stefano, passato proprio in primavera da Reggio Emilia a Bologna sponda bianconera e importante per la conquista della promozione. L'ex capitano di Milano, reduce da una stagione da dimenticare che gli ha fatto anche perdere la nazionale e gli Europei, risolverà il contratto che ha fino al 2018 con l'Olimpia e poi sarà libero di accasarsi dove vuole: smentita l'ipotesi Pistoia e difficile la pista Trento, ecco che la Virtus diventa la seria candidata per accogliere Ale Gentile.

I tre azzurri andrebbero ad unirsi ad un nucleo confermato con Stefano Gentile, gli americani Umeh e Lawson, e gli esperti Klaudio Ndoja e Guido Rosselli. Quest'ultimo ha una proposta da Trieste per restare in A2 con un ruolo più importante mentre Bologna vorrebbe trattenere anche il play sardo Marco Spissu, di proprietà della Dinamo Sassari, ma elemento molto gradito alla società e a coach Ramagli. Per completare il roster mancherebbe soltanto un'ala forte titolare: si punta ad un americano con atletismo e punti nelle mani.

TAGS:
Basket
Virtus bologna
Aradori
Gentile

Invia un commento

Per poter inviare, rispondere o votare un commento, occorre essere registrati ed effettuare il login

Registrazione Login X

Invia commento

Ciao

Esci Disclaimer

I vostri messaggi

Regole per i commenti

I commenti in questa pagina vengono controllati

Ti invitiamo ad utilizzare un linguaggio rispettoso e non offensivo, anche per le critiche più aspre


In particolare, durante l'azione di monitoraggio, ci riserviamo il diritto di rimuovere i commenti che: 

- Non siano pertinenti ai temi trattati nel sito web e nel programma TV

- Abbiano contenuti volgari, osceni o violenti

- Siano intimidatori o diffamanti verso persone, altri utenti, istituzioni e religioni

- Più in generale violino i diritti di terzi

- Promuovano attività illegali

- Promuovano prodotti o servizi commerciali

X