Nfl, Superbowl: Davis ha giocato con il braccio rotto

Il giocatore di Carolina mostra su Instagram la pazzesca ferita: "L'ho fatto per la squadra e i compagni"

Tra le tante storie del Superbowl c'è anche quella di Thomas Davis, outside linebacker dei Carolina Panthers, che ha giocato l'intero match con il braccio rotto dalla finale di conference contro i Cardinals. Rimesso in sesto dai medici, è entrato in campo con una protezione che ha nascosto la ferita. Dopo il match, Davis ha postato su Instagram lo stato del suo braccio destro a testimonianza della forza e del coraggio con cui ha affrontato la sfida.

"Questa foto non parla di me o di quanto sia duro. Non voglio farmi bello o ricordare che ero infortunato. Voglio solo dire grazie ai medici che con il loro incredibile lavoro mi hanno permesso di essere in campo. Questa foto è per mostrarvi quanto amore provi per i miei compagni e per i Panthers. Grazie per il vostro supporto" le parole di Davis.

TAGS:
Nfl
Carolina Panthers
Thomas Davis