Monaco, sparatoria in un centro commerciale: diverse vittime

Almeno tre assalitori: non confermata la matrice islamica

Tempo reale

Alta tensione a Monaco di Baviera, nella zona del parco olimpico, dove è avvenuta una sparatoria all'interno di un centro commerciale. Lo riferiscono i media tedeschi che, citando la polizia, parlano di diverse vittime. Gli assalitori, da quanto si apprende, sarebbero almeno tre. Non c'è ancora nessuna indicazione su un'eventuale matrice islamica dell'attentato.

ZoomDisattiva slideshow
Foto 1

AFP

Foto 2

AFP

Foto 3

AFP

Foto 4

AFP

Foto 5

AFP

Foto 6

AFP

Foto 7

AFP

Foto 8

AFP

Foto 9

AFP

Foto 10

AFP

Foto 11

AFP

Foto 12

AFP

Foto 13
Foto 14
23:02 - Sale ancora il numero delle vittime: per la polizia sono almeno 9
Sale ad almeno nove morti, con il ritrovamento del cadavere che, secondo la Polizia, apparterrebbe ad uno degli attentatori, il bilancio della strage di Monaco.

22:43 Trovato corpo, potrebbe essere di attentatore
Il corpo senza vita di un uomo nelle immediate vicinanze del centro commerciale di Monaco potrebbe essere di uno degli attentatori: lo ha detto un portavoce della Polizia. "Stiamo controllando questa eventualita' con il massimo scrupolo", ha detto.

22:39 Le vittime salgono a 8
Salgono a otto i morti per l'attacco di Monaco. Lo riferisce la polizia della città bavarese. "Una notizia triste: il bilancio dei morti sale a otto", scrive su Twitter la polizia di Monaco.

22:35 Testimone a Cnn: Assalitore gridava "Allahu Akbar". Presi di mira i bambini
Lauretta Januze, una testimone della sparatoria a Monaco, ha raccontato alla Cnn che l'uomo colpevole della sparatoria dentro al centro commerciale di Monaco urlava "Allahu Akbar", cioè "Allah è grande". "Ho sentito 'boom, boom, boom', e ho visto tutti quei feriti.... Io ero alle sue spalle, ero nel bagno con mio figlio - ha proseguito - e ho solo visto che sparava direttamente in faccia ai bambini".

22:11 - Video tv, litigio attentatore-cittadino in bavarese. Uomo armato, 'sono nato in Germania, sono stato in cura'
La tv N24 ha mostrato un video in cui un cittadino, dal tetto del palazzo adiacente al centro commerciale, insulta uno dei terroristi chiamandolo con l'equivalente tedesco di "stronzo". Lo scambio fra i due avviene in dialetto bavarese. L'attentatore dice "sono tedesco", nato in Germania, in un quartiere povero e abitato da percettori di sussidio pubblico (Harz IV). Lo scambio e' piuttosto vivace. L'attentatore dice di essere stato in cura, l'abitante lo insulta dicendogli che quello e' il luogo dove dovrebbe stare, "in cura psichiatrica".

22:08 Salgono a 7 i morti
È salito a sette morti il bilancio dell'attacco a Monaco di Baviera. Lo riferisce la polizia federale

22:04 Italiani si rifugiano a Eataly: Panico per spari a Marienplatz
"Stiamo aspettando che la polizia ci dia il via libera per uscire, siamo tutti qui per precauzione e non possiamo lasciare il negozio. Ora le macchine in strada hanno ripreso a circolare ma fino a poco fa era tutto deserto". E' il racconto a LaPressedi un testimone che è bloccato all'interno di Eataly Monaco dopo l'attacco di un commando armato in città che ha provocato almeno 6 vittime. Il punto vendita del marchio italiano di cibo di qualità è a Viktualienmarkt, a pochi passi da Marienplatz, dove ci sarebbe stata una sparatoria. "Ho visto la gente correre, alcuni mi hanno detto che avevano sentito degli spari ma io non posso confermarlo - racconta ancora il testimone -. I dipendenti di Eataly ci hanno fatto entrare e scendere al piano -1 dove siamo rimasti. C'è molto panico ma stiamo tutti bene. Siamo almeno una cinquantina di persone e stiamo aspettando di capire se possiamo ritornare a casa".

21:52 - Isis da Libia: felici anche se non fosse opera nostra
Sui social media arriva un messaggio dalla filiale libica dello Stato Islamico "Isis", che sembra escludere, almeno per il momento, un coinvolgimento del terrorismo di stampo jihadista nella sparatoria di Monaco di Baviera. In un messaggio postato sulla piattaforma social Telegram dall'account semi-ufficiale Isis libica che si fa chiamare "Leoni di Derna" si legge questo testo intitolato "Importante avvertenza": "L'Operazione Monaco non è stata ancora rivendicata dallo Stato Islamico anche se ogni cosa che fa male ai miscredenti è un motivo di gioia per noi. Aspettiamo".

21:51 Polizia: per ora nessuna indicazione su possibile matrice islamica
La polizia comunica di non avere al momento alcuna indicazione relativa a una matrice islamica dell'attentato.

21:39 - Polizia, vittime 'almeno' sei, molti feriti
La Polizia tedesca aggiorna a "almeno" sei il numero delle vittime dell'attentato di Monaco e parla anche di 'numerosi feriti'. La polizia ritiene che siano entrati in azione fino a tre attentatori che al momento sono ancora ricercati. Non confermato il suicidio di uno degli attentatori

20:55 - Almeno 6 morti in centro commerciale, polizia: è terrorismo Dichiarato stato d'emergenza. Tre uomini dati in fuga
Sono almeno sei le persone rimaste uccise nel centro commerciale Olympia nel quartiere Moosach di Monaco di Baviera dove c'è stata una sparatoria, probabilmente opera di tre attentatori che poi sono fuggiti. La polizia ha cordonato l'area dello shopping center, inviando decine di volanti e mezzi con agenti che indossano giubbotti antiproiettile, oltre a vigili del fuoco ed ambulanze. Secondo un portavoce della polizia si tratta di "un sospetto attacco terrorista". Le autorità hanno dichiarato lo stato d'emergenza. I mezzi di trasporto sono stati bloccati, la stazione centrale evacuata, elicotteri sorvolano la zona: Monaco di Baviera è paralizzata e la polizia ha invitato la popolazione a restare a casa ed evitare i luoghi pubblici. Poco dopo le ore 20, circa un'ora e 40 minuti dopo le notizie della sparatoria, sono arrivate le immagini di agenti di polizia pesantemente armati che stavano circondando l'area di Karlsplatz, in un'operazione dichiaratamente separata da quella nel centro commerciale. Non è chiaro per ora se si tratti di un'azione per tentare di bloccare almeno uno degli attentatori o di una nuova emergenza scattata. In precedenza, il canale televisivo tv N24 aveva riferito di una nuova sparatoria nei pressi della Karlsplatz, ma era arrivata subito la smentita della polizia. In immagini pubblicate su Twitter si vede un uomo uscire da un ristorante McDonald's impugnando una pistola, con cui apre il fuoco, sparando più volte. L'uomo ha un cappellino in testa, mentre altre immagini mostrano un individuo armato di pistola, a capo scoperto, cosa che fa pensare a un secondo attentatore.

20:50 - 'Attentatori avevano fucili, sparavano a caso'
Secondo testimoni oculari, gli autori della sparatoria imbracciavano "fucili" e hanno sparato a caso sui passanti nel centro commerciale Olympia. Lo riferisce la tv bavarese BR, aggiungendo che le motivazioni dell'attacco sono ancora oscure.

20:47 - Polizia, grave situazione terroristica
In un comunicato ufficiale la polizia di Monaco ha dichiarato una "grave situazione terroristica".

20:43 - Bild: Un assalitore si è sparato alla testa all'Oez
Secondo informazioni del giornale tedesco Bild, uno degli assalitori di Monaco si sarebbe sparato alla testa nel centro commerciale Olympia Einkaufszentrum (Oez). Lo riporta il giornale stesso.

20:42 - Monaco: servizi sicurezza non escludono terrorismo
Fonti dei servizi di sicurezza tedeschi citati dalla Dpa per la prima volta non escludono che quello avvenuto a Monaco possa essere un atto terroristico.

20:22 - Sms a cittadini: "Restate in casa"
"Non lasciate le vostre case". E' il contenuto di un messaggio che e' stato mandato agli smartphone dei cittadini di Monaco dopo l'attentato, in cui si spiega che e' in corso "una operazione speciale per l'attacco".

20:21 - Governo bavarese riunito in unità di crisi
Il presidente della Baviera Horst Seehofer e il ministro dell'Interno del Land Joachim Hermann hanno riunito l'unita' di crisi alla cancelleria di Monaco.

20:19 - Ospedali si preparano a ricevere feriti
L'ospedale di Schwabing e altre cliniche della citta' di Monaco si stanno preparando ad accogliere i feriti, secondo quanto riferito dalla tv bavarese BR. Medici e personale infermieristico e' stato richiamato in servizio per fare fronte all'emergenza.

20:09 "Almeno sei morti"

E' di almeno sei morti il bilancio della sparatoria di oggi in un centro commerciale di Monaco di Baviera, in Germania. Lo ha riferito un portavoce della polizia locale. "L'operazione è ancora in corso", ha confermato una fonte all'Afp.

20:08 - Evacuata stazione centrale
Evacuata la stazione centrale di Monaco per un'azione della polizia. Lo rende noto la Deutsche Bahn.

20:04 - "Tre attentatori in fuga"
"Sarebbero almeno tre gli attentatori in fuga che hanno colpito nel centro commerciale a Monaco". Lo riferisce la Bild, citando il Ministero dell'Interno tedesco.

20:03 - "Confermati tre morti"
Il ministero dell'Interno tedesco ha confermato che al momento risultano tre persone uccise nella sparatoria nel centro commerciale Olympia di Monaco di Baviera. Molte di più sono rimaste ferite, secondo la stessa fonte citata dalla Bild.

19:58 - Decine di spari in fast food
Un video su Twitter mostra chiaramente un uomo che esce tranquillamente dal McDonald's con una pistola in mano sparando indiscriminatamente sulla gente. 

19:50 - Negozi chiusi, clienti all'interno
Il sito della tv pubblica bavarese cita una propria reporter per riferire che "tutti i i negozi del centro di Monaco sono chiusi, i clienti non possono piu' uscire".

19.49 - Farnesina:
"Evitare spostamenti"
"Si consiglia ai connazionali di evitare spostamenti e seguire indicazioni autorita' locali". Lo scrive la Farnesina in un tweet in relazione alla sparatoria di Monaco di Baviera, aggiungendo il link dell'Unita' di crisi http://www.viaggiaresicuri.it.

19:49 - Polizia:
 "Ci sarebbe più di un attentatore"
Sarebbero piu' di uno gli attentatori di Monaco. La polizia non ha idea di dove siano e la situazione resta incerta. "Non sappiamo dove si trovano gli attentatori", dice alla Dpa un portavoce.

19:48 - Ministero Interno: "Tre morti e molti feriti"
Il ministero dell'Interno tedesco ha confermato che al momento risultano tre persone uccise nella sparatoria nel centro commerciale Olympia di Monaco di Baviera. Molte di più sono rimaste ferite, secondo la stessa fonte citata dalla Bild.

19:27 - Polizia: "Situazione confusa"
"La situazione e' ancora completamente confusa. Non si sa se ci sia un solo a piu' attentatori a Monaco": lo dice alla Dpa un portavoce della polizia, ribadendo che ci si aspettano "morti e feriti". La sparatoria e' cominciata alle 17:52.

19:24 - Sparatoria cominciata in un fast food
La sparatoria nel centro commerciale sarebbe iniziata in un fast food: secondo un giornalista della BR si tratta di un McDonald's.

19:23 - Polizia:
"Evitate le piazze"
La polizia ha lanciato l'avviso su Twitter ai cittadini di Monaco di evitare le piazze della citta': "La situazione e' ancora incerta".

19:11 - Farnesia attiva unità di crisi
"Sparatoria a #Monaco di Baviera: Unità di Crisi attivata. In corso verifiche con Consolato Generale". Lo scrive su twitter la Farnesina in merito ai fatti in corso a Monaco di Baviera.

19:09 - Bloccata la metropolitana
L'allarme e' scattato intorno alle 18. Per precauzione la metropolitana e' stata completamente bloccata in tutta la citta' di Monaco.

19:06 - Attentatore in fuga
Secondo la tv all news N24 l'attentatore di Monaco sarebbe in fuga. Vengono citati testimoni oculari. La metropolitana di superficie e' stata chiusa.

19:04 - Polizia: "Uccise diverse persone"

Nell'attentato di Monaco sono rimaste uccise "diverse persone". Si legge sul portale della polizia locale.

19:01 - Polizia:
 "Non avvicinarsi al luogo della sparatoria"
In un tweet la polizia di Monaco ha chiesto ai cittadini di evitare la zona in cui si trova il centro commerciale dove c'e' stato l'attentato.

18:58 - Polizia conferma un morto
Secondo informazioni ufficiose riportate dalla tv N24, la sparatoria nel centro commerciale di Monaco avrebbe causato almeno un morto e 10 feriti. Secondo testimonianze raccolte dalla tv, la sparatoria sarebbe avvenuta all'interno della drogheria Dm, una delle piu' popolari in Germania.

18:57 - "Almeno un morto e 10 feriti"
Secondo informazioni ufficiose riportate dalla tv N24, la sparatoria nel centro commerciale di Monaco avrebbe causato almeno un morto e 10 feriti. Secondo testimonianze raccolte dalla tv, la sparatoria sarebbe avvenuta all'interno della drogheria Dm, una delle piu' popolari in Germania.

18:46 - A sparare una sola persona
"Diverse persone sono morte" nella sparatoria a Monaco di Baviera e "la polizia desume che si tratti di un autore isolato": lo riferisce il sito del quotidiano Sueddeutsche Zeitung. 

18:46 - "15 corpi a terra"
Alcune persone sono morte nella sparatoria di oggi in un centro commerciale di Monaco di Baviera. Lo riferiscono i media tedeschi. Secondo il quotidiano locale Muenchener Abendzeitung, che cita alcuni testimoni, ci sono 15 corpi a terra.

18:43 - Sparatoria al centro "Olympia"
Il sito cita la radio pubblica bavarese e precisa che la sparatoria e' avvenuta nel centro commerciale "Olympia" nel quartiere Moosach. Una portavoce della polizia non ha voluto confermare se ci sono morti o feriti, affermando comunque che "si tratta di qualcosa di grave".

18:42 - Ci sarebbero dei morti
Alcune persone sono morte nella sparatoria di oggi in un centro commerciale di Monaco di Baviera. Lo riferiscono i media tedeschi.

18:39 - Ci sarebbero dei feriti
Secondo la Bbc è in corso una grande operazione di polizia sul lugo della sparatoria, dove ci sarebbero diversi feriti. 

18.38 - Monaco, spari in centro commerciale
Media tedeschi, tra cui il sito dell'emittente N-Tv, riferiscono di "spari" esplosi in un contro commerciale di Monaco di Baviera e di un "grande dispiegamento di forze" di polizia.
TAGS:
Monaco
Sparatoria
Centro commerciale