Tennis, Knapp vince a Norimberga

La 27enne altoatesina si impone 7-6, 4-6, 6-1. La tarantina paga a caro prezzo un blackout nel primo set

  • A
  • A
  • A

Va a Karin Knapp il derby tutto italiano in finale al torneo Wta di Norimberga. La 27enne altoatesina si è imposta su Roberta Vinci con il punteggio di 7-6, 4-6, 6-1 conquistando il suo secondo titolo in carriera (il primo sulla terra rossa) dopo quello vinto sul cemento di Tashkent nel settembre 2014. Alla Vinci rimane il rimpianto per avere gettato al vento il primo set, perso al tie-break dopo essere stata avanti 5-2.

Non riesce alla Vinci l'impresa di centrare il suo decimo titolo Wta in carriera. La 32enne tarantina, che non vince un torneo dal luglio 2013 quando fece suoi gli Internazionali di Palermo, parte benissimo e si porta sul 5-2. Poi l'improvviso blackout con due servizi consecutivi persi e la rimonta della Knapp, brava a fare suo il set al tie-break. La Vinci reagisce, scatta sul 4-2 per poi perdere il servizio nel settimo game. Sembra l'inizio di un nuovo crollo ma stavolta è la tarantina a brekkare nel momento decisivo chiudendo sul 6-4. Ci si aspetta un terzo set combattuto, ma accade il contrario. La Vinci, numero 42 Wta e quarta testa di serie del tabellone, tiene solo il primo turno di servizio poi la Knapp, numero 48 Wta e sesta testa di serie del torneo, inanella sei game di fila e può festeggiare dopo due ore e sette minuti di partita.

Commenta Disclaimer

I vostri messaggi 0 comments