Nadal cuore d'oro, un milione di euro alle vittime dell'alluvione di Maiorca

Lo spagnolo scende in campo in soccorso della sua terra colpita lo scorso 10 ottobre

  • A
  • A
  • A

Che fosse uno straordinario fuoriclasse nel tennis lo sapevamo da anni, ma ora Rafa Nadal dimostra di essere anche un grande campione fuori dal campo. Lo spagnolo - come reso noto dal sindaco della città colpita, Mateu Puigros - ha infatti donato un milione di euro alle vittime dell'alluvione nella sua natia Maiorca: incidenti che lo scorso 10 ottobre provocarono 13 vittime.

Il 17 volte vincitore di tornei del Grande Slam, subito dopo il disastro, aveva anche messo a disposizione la sua accademia tennistica per coloro che erano stati colpiti dalle inondazioni ed erano rimasti senza tetto. E non solo: Nadal era infatti sceso in strada direttamente per spalare il fango e dare un aiuto concreto con le proprie mani dopo che l'alluvione provocò danni per milioni di euro, lasciando centinaia di persone senza un tetto.

Commenta Disclaimer

I vostri messaggi 0 comments