TENNIS

Tennis, Laver Cup: Berrettini e Djokovic non sbagliano e trascinano il Team Europa

Il romano si impone al super tie-break su Felix Auger-Aliassime. Strepitoso Djokovic che vince sia nel singolo che nel doppio insieme all’azzurro

  • A
  • A
  • A
© Getty Images

Matteo Berrettini non sbaglia e ottiene il suo primo successo nella Laver Cup 2022. Il romano si impone 7-6(11), 4-6, 10-7 sul canadese Felix Auger-Aliassime. Il super tie-break sorride al numero 15 della classifica Atp. A nulla serve la vittoria di Fritz su Norrie per 6-1, 4-6, 10-8. Djokovic domina su Tiafoe: 6-1, 6-3. Nel doppio Nole e Berrettini sconfiggono De Minaur e Sock 7-5, 6-2. Il Team Europa comanda 8-4 sul Team Resto del Mondo.

Grande soddisfazione per Matteo Berrettini alla Laver Cup: il romano, portato a Londra come riserva del Team Europa capitanato da Borg, batte Felix Auger-Aliassime, regalando due punti alla sua squadra nella sfida contro il Team Resto del Mondo. Il successo sul canadese arriva però al super tie-break: il primo set, infatti, se lo porta a casa il numero 15 della classifica Atp dopo un parziale con una sola palla break, in favore di Auger-Aliassime e annullata dall'italiano. Alla fine, risulta decisivo il 13-11 in favore di Berrettini. Nel secondo, però, il 22enne strappa subito il servizio all'avversario, portandosi dallo 0-1 al 3-1 sfruttando l'unica palla break del parziale. Berrettini non riesce più a colmare il gap: 6-4 e super tie-break, nel quale però il romano parte forte. Con sei punti di fila, il 26enne si porta sul 7-2 e ipoteca la vittoria. Auger-Aliassime recupera solo uno dei due break e, così, Berrettini chiude sul 7-6(11), 4-6, 10-7. Un successo che vale ben due punti: il Team Europa si porta così sul 4-2 contro il Team Resto del Mondo, con ancora la carta Djokovic da giocare in questa seconda giornata della Laver Cup 2022.

TAYLOR FRITZ - CAMERON NORRIE 6-1, 4-6, 10-8
Dopo la vittoria di Matteo nella prima gara in programma oggi, Taylor Fritz risponde con il trionfo nella sfida contro Cameron Norrie con il punteggio di 6-1, 4-6, 10-8. Il primo set dura solamente 25 minuti ed è a senso unico in favore dell’americano. Fritz inizia alla grande e si porta rapidamente sul 4-0. Norrie prova a riaprire il game ma lo statunitense chiude sul 6-1. Nel secondo set il numero 8 al mondo strappa subito il servizio al suo avversario e sale sul 2-0. Fritz rientra subito con il break ma bravo il britannico che sposta l’incontro al super tie-break. Nell’ultimo set parte forte l’americano che si porta sul 5-2, Norrie sfrutta gli errori dell’avversario e si porta sull’8-8. Alla fine è proprio l’errore del britannico a regalare la vittoria a Fritz.

NOVAK DJOKOVIC - FRANCES TIAFOE 6-1, 6-3
Nel secondo match serale un Novak Djokovic perfetto batte Frances Tiafoe per 6-1, 6-3. Un primo set incredibile per il serbo che in 22 minuti di gioco si porta a casa il primo parziale. Djokovic con un 16-0 sul proprio servizio non concede nulla a Tiafoe, che fatica a stare dietro al ritmo dell’avversario. Nel secondo parte ancora forte Nole che contiene al meglio le accelerazioni del numero 19 del ranking e si porta subito sul 2-0. L’americano prova a rientrare ma il serbo sbaglia veramente poco e in 72 minuti di gioco piega la resistenza di Tiafoe, portandosi a casa due punti importanti per il Team Europe.

BERRETTINI/DJOKOVIC - DE MINAUR/SOCK 7-5, 6-2
La sfida si conclude col successo di Djokovic e Berrettini nel doppio, un duo affiatato e difficile da battere. Il Team Europa parte molto bene nel primo set: si porta subito avanti 2-0 sfruttando gli errori di De Minaur. Due passaggi a vuoto di Djokovic permettono alla squadra avversaria di accorciare. Si lotta su ogni punto con Nole e Matteo che riescono a prendersi il servizio al dodicesimo game ed evitano il tie-break portandosi a casa il primo set per 7-5. Il secondo parziale è equilibrato nei primi scambi per entrambe le squadre. Sock tiene in vita il suo team, ma la coppia europea rimane concentrata e nel quinto game, grazie all’ottimo servizio dell’italiano, allunga. Il duo europeo va sul 5-2 chiudendo la sfida al secondo match point. 6-2, vittoria in due set e altri due punti per il Team Europa prima delle ultime gare in programma domani.

Leggi Anche

Commenta Disclaimer

I vostri messaggi 0 commenti