Sport ora per ora

EUROPEI DI PADEL A CAGLIARI, I CONVOCATI DELL'ITALIA

  • A
  • A
  • A
Ora per ora placeholder

Mentre a Roma iniziano le ultime fasi del Bnl Italy Major Premier Padel di scena al Foro Italico, la direttrice tecnica della nazionale maschile e femminile, Marcela Ferrari, ha diramato la lista dei convocati che rappresenteranno l'Italia agli European Padel Championships, 13/a edizione dei Campionati europei Fip in programma da lunedi' 22 a sabato 27 luglio al Tennis Club Cagliari. Gli uomini, vincitori del titolo nel 2019, saranno chiamati a difendere l'argento conquistato nel 2021 a Marbella; le donne il bronzo vinto nella medesima edizione. In entrambe le selezioni da otto nomi stilate da Marcela Ferrari - per la prima volta al timone anche della nazionale maschile dopo anni alla guida delle donne - ci sono cinque conferme rispetto all'ultimo torneo per nazioni (il Mondiale del 2022 a Dubai), un ritorno e due new entry. Questo l'elenco dei convocati. Nazionale maschile: Michele Bruno, Marco Cassetta, Simone Cremona, Lorenzo Di Giovanni, Facundo Dominguez, Giulio Graziotti, Aris Patiniotis, Riccardo Sinicropi. Nazionale femminile: Carlotta Casali, Giorgia Marchetti, Carolina Orsi, Chiara Pappacena, Martina Parmigiani, Emily Stellato, Giulia Sussarello, Lorena Vano. "Ho riflettuto e valutato attentamente molteplici aspetti per arrivare a delineare le mie scelte - commenta Ferrari -. Ci tengo a ringraziare tutti quegli ottimi giocatori che, pur non essendo stati convocati in questa occasione, sono parte integrante del nostro progetto, una risorsa per il presente e per il futuro del padel azzurro. Ho parlato con ciascuno di loro, spiegando con estrema chiarezza le motivazioni dietro ciascuna mia decisione. Non ho considerato soltanto i risultati sportivi ma anche il comportamento in campo e fuori di ciascun atleta, la sua capacita' di integrarsi e il contributo che puo' fornire alla squadra. L'obiettivo era quello di formare una squadra coesa e forte, trovando il perfetto mix tra caratteri e temperamenti differenti, tra elementi di esperienza e giovani talenti. Ho piena fiducia nella squadra che abbiamo selezionato insieme allo staff tecnico e con il supporto della Federazione Italiana Tennis e Padel".

Commenta Disclaimer

I vostri messaggi 0 commenti