COLLEZIONE UNITY

Oakley, countodown Olimpiadi: ecco il capitolo conclusivo di "Be who you are"

Mikaela Shiffrin, Ståle Sandbech, Mark McMorris, Sage Kotsenburg, Henrik Harlaut ed Eileen Gu presentano la collezione unity

  • A
  • A
  • A

Oakley® lancia il capitolo conclusivo di “Be Who You Are”, la campagna Neve che ha visto protagonisti gli atleti del Team Oakley® Mikaela Shiffrin, Ståle Sandbech, Mark McMorris, Sage Kotsenburg, Henrik Harlaut ed Eileen Gu. A pochi giorni dall’inizio delle gare più importanti, l’ultimo video della stagione riunisce alcuni campioni Oakley®di queste discipline in uno “Unity Anthem”, ricordandoci che ciò che ci accomuna tutti è proprio l’unicità dei singoli percorsi. 

Nello Unity Anthem di Oakley®, sei atleti pronti ad affrontare le piste raccontano il loro approccio personale alla propria specialità, condividendo il proprio diretto punto di vista sul percorso seguito per arrivare dove sono. Raccontando la storia di un gruppo di atleti incredibili, incarnazione di unicità e del saper essere sé stessi – valori che stanno a molto a cuore ad Oakley® - il cortometraggio sottolinea l’importanza di fare affidamento sugli altri per raggiungere i risultati migliori sia a livello individuale che collettivo.

 “Questo è il momento perfetto per celebrare lo sport e il suo potere di trasformare le nostre vite, soprattutto dopo le sfide che abbiamo affrontato negli ultimi anni”, ha dichiarato Caio Amato, Global Brand Director di Oakley®.

“Lo sport ci insegna che non possiamo avere soltanto la gloria, il talento o i trionfi. Le sconfitte sono assolutamente inevitabili. Non possiamo sfuggire ai momenti di dubbio che ci fanno sentire soli o, persino, distrutti. Ogni volta, tuttavia, lo sport dimostra che la grandezza non dipende dall’essere i più forti, ma dalla forza con cui si riesce a rimettersi in gioco. È così che, improvvisamente, ogni sconfitta si trasforma in un’opportunità di rialzarsi, più resilienti, forti e fedeli ai propri valori.

Dopotutto, per raggiungere grandi risultati bisogna sognare in grande e continuare a credere in sé stessi, essere sé stessi, per trasformare i sogni in realtà.”

Insieme allo Unity Anthem, Oakley® presenta la collezione Unity, una linea di attrezzature per temperature rigide adatte a un’ampia gamma di situazioni impegnative, in montagna e non solo. La selezione comprende le tre note maschere da neve Oakley® Line Miner, Flight Deck e Flight Path, le cinque proposte eyewear sportive e lifestyle HSTN, Jawbreaker, Radar EV Path, Radarlock e Encoder, e i due caschi ARC5 Pro e MOD1 Pro, tutti declinati in colori vivaci e mai visti prima. 

Le maschere vantano lenti Prizm™ proposte in una colorazione inedita per questa categoria: la tonalità Prizm™ Snow Rose Gold. La tecnologia Prizm™ è un’esclusiva Oakley® che eleva colori e contrasti per poter visualizzare al meglio i dettagli in ambienti specifici. Le colorazioni delle lenti Prizm™ Snow sono inoltre pensate per accentuare i contrasti e la nitidezza con svariate condizioni di luce in montagna. La fascia di ciascun modello esibisce uno speciale design intessuto che simboleggia la comunità olimpica che si riunisce in occasione della competizione più grande del mondo, mentre ogni colore della trama rappresenta il percorso che ha permesso l’ascesa di ogni sportivo.

Estremamente attenti alla sicurezza e valorizzati da una sorprendente finitura in vernice Galaxy, i caschi della collezione Unity di Oakley® sono la scelta per eccellenza di chi vuole lasciare il segno e sfidare i propri limiti, ma senza correre rischi. Al sole, il pigmento Galaxy dà vita a riflessi sgargianti che evocano le infinite fonti di ispirazione da cui farsi motivare.

Dalle piste da sci a due passi da casa alle competizioni più seguite e ad alto tasso di adrenalina, la collezione Unity di Oakley® stimola e accende la passione degli amanti della vita attiva di qualsiasi livello ed esperienza, incoraggiandoli a essere sé stessi. Soltanto dalla celebrazione di ogni singolo individuo può nascere l’unione.

Commenta Disclaimer

I vostri messaggi 0 commenti