HomeHome
Menu

Nations League, le 10 curiosità da sapere

Da Mancini a Ronaldo, passando per Lewandowski e Sergio Ramos

La Nations League è ormai sul punto di partire e sono tante le curiosità che la accompagnano. Dal rapporto indissolubile di Mancini con la sua Bologna, all'assenza del più grande, CR7, tanto per cominciare. Poi c'è Lewandowski re dei bomber e Sergio Ramos recordman di presenze, senza dimenticarci il ct più giovane e quello più vecchio. E indovinate chi è la Cenerentola della manifestazione scorrendo la fotogallery...

Nations League al via, le 10 curiosità

  • Facebook
  • Twitter
  • Google+
  • LinkedIn
Foto 1
Mancini esordisce con l'Italia in una gara ufficiale al Dall'Ara da ct come avvenne da giocatore con il Bologna.
Foto 2
Cristiano Ronaldo salta il debutto del Portogallo
Foto 3
La Francia campione del mondo si ritrova in blocco a parte gli infortunati Lloris e Mandanda.
Foto 4
L'italiano Zaniolo potrebbe debuttare senza aver mai giocato in Serie A.
Foto 5
Lewandowski (Polonia) è il calciatore al via che ha segnato più gol (58).
Foto 6
Con 156 gare Sergio Ramos (Spagna) è il giocatore con più presenze in Nazionale al via.
Foto 7
A 45 anni Martinez (Belgio) è il più giovane della Lega A. Santos (Portogallo) il più vecchio (63).
Foto 8
Sneijder darà l'addio all'Olanda in Nations League.
Foto 9
San Marino è la squadra con il ranking Fifa più basso al via (203).
Foto 10
La Nations League mette in palio un montepremi di 76,25 milioni di euro.
1
2
3
4
5
6
7
8
9
10

Ecco 10 curiosità sulla Nations League che prende il via giovedì con Francia-Germania. Da Mancini a Ronaldo, passando per Lewandowski e Sergio Ramos. Anche il modesto San Marino merita una menzione...

TAGS:
Nations league
10 curiosità
Mancini
Ronaldo
Zaniolo
Francia
Lewandowski
Sergio ramos
Martinez
Sneijder
San marino
Montepremi

Invia un commento

Per poter inviare, rispondere o votare un commento, occorre essere registrati ed effettuare il login

Registrazione Login X

Invia commento

Ciao

Esci Disclaimer

I vostri messaggi

Regole per i commenti

I commenti in questa pagina vengono controllati

Ti invitiamo ad utilizzare un linguaggio rispettoso e non offensivo, anche per le critiche più aspre


In particolare, durante l'azione di monitoraggio, ci riserviamo il diritto di rimuovere i commenti che: 

- Non siano pertinenti ai temi trattati nel sito web e nel programma TV

- Abbiano contenuti volgari, osceni o violenti

- Siano intimidatori o diffamanti verso persone, altri utenti, istituzioni e religioni

- Più in generale violino i diritti di terzi

- Promuovano attività illegali

- Promuovano prodotti o servizi commerciali

X