Italia, Mancini: "Abbiamo dominato"

Il ct dopo la vittoria in Polonia: "Possiamo migliorare, ma serve tempo. Nel calcio non c'è nessun mago"

  • A
  • A
  • A

La vittoria in Polonia è quasi come una liberazione per il ct dell'Italia Roberto Mancini: "Abbiamo dominato e meritavamo di segnare molto prima. Lo 0-0 sarebbe stato ingiusto". Il gol è arrivato solo nel recupero con Biraghi, ma la prestazione degli azzurri è stata davvero molto buona: "I ragazzi stanno facendo il massimo. Ora possiamo migliorare ancora molto, ma serve tempo perché nel calcio non c'è nessun mago".

Lasagna è stato preferito a Immobile, ma nessun caso: "Kevin è molto forte di testa e dovevo mettere centimetri in campo per essere più pericolosi. I cambi sono arrivati tardi? I ragazzi stavano giocando tutti benissimo, poi ci serviva un po' di freschezza".

La vittoria in Polonia può essere il punto da cui ripartire: "Inizia una nuova storia? È già iniziata qualche mese fa, ma nel calcio ci vuole tempo per costruire".

Commenta Disclaimer

I vostri messaggi 0 comments