Italia, out Balotelli e Belotti

Sensi, Tonali e Grifo alla prima chiamata azzurra in vista di Portogallo e Usa

  • A
  • A
  • A

Ancora niente azzurro per Mario Balotelli e Andrea Belotti. Il ct Roberto Mancini, infatti, non li ha inseriti nell'elenco dei 27 giocatori convocati per la sfida di Nations League contro il Portogallo e quella amichevole contro gli Usa, in programma rispettivamente sabato 17 e martedì 20 novembre. Nell'elenco spicca il debutto di Sensi del Sassuolo, Tonali del Brescia e Grifo dell'Hoffenheim e il ritorno di De Sciglio, Rugani e Pavoletti.

La curiosità, comunque, è tutta per Stefano Sensi, Sandro Tonali e Vincenzo Grifo, rispettivamente classe 1995, 2000 e 1993. Sono loro i nomi nuovi di un gruppo ancora senza una identità definitiva e con tante "prime volte" da scoprire.

Il ritrovo del gruppo della Nazionale è fissato entro le 12.30 di lunedì a Coverciano. Qui la Nazionale svolgerà la preparazione per poi partire venerdì alla volta di Milano. Sabato 17 novembre, a San Siro, gli Azzurri si giocheranno con il Portogallo le ultime chance per conquistare il primo posto del girone che vale l'accesso alla Final Four. Tre giorni dopo, martedì 20, per la Nazionale ultima gara dell'anno con gli Stati Uniti, amichevole che si giocherà alla "Luminus Arena" di Genk.

Portieri: Alessio Cragno (Cagliari), Gianluigi Donnarumma (Milan), Salvatore Sirigu (Torino)
Difensori: Cristiano Biraghi (Fiorentina), Leonardo Bonucci (Juventus), Giorgio Chiellini (Juventus), Mattia De Sciglio (Juventus), Emerson Palmieri Dos Santos (Chelsea), Alessandro Florenzi (Roma), Alessio Romagnoli (Milan), Daniele Rugani (Juventus)
Centrocampisti: Nicolò Barella (Cagliari), Roberto Gagliardini (Inter), Frello Filho Jorge Luiz Jorginho (Chelsea), Lorenzo Pellegrini (Roma), Stefano Sensi (Sassuolo), Sandro Tonali (Brescia), Marco Verratti (Paris Saint Germain)
Attaccanti: Domenico Berardi (Sassuolo), Federico Bernardeschi (Juventus), Federico Chiesa (Fiorentina), Vincenzo Grifo (Hoffenheim), Ciro Immobile (Lazio), Lorenzo Insigne (Napoli), Kevin Lasagna (Udinese), Leonardo Pavoletti (Cagliari), Matteo Politano (Inter)

Commenta Disclaimer

I vostri messaggi 0 comments