BRUTTA NOTIZIA

Ansia per Zaniolo: "distorsione importante" al ginocchio sinistro. Oggi le visite mediche

Il giocatore della Roma, infortunatosi in Olanda, visitato questa mattina a Villa Stuart

  • A
  • A
  • A

Brutte notizie per Nicolò Zaniolo ad Amsterdam. Il talento della Roma è stato costretto a lasciare il campo al 42' di Olanda-Italia in Nations League dopo uno scontro con Van de Beek. Zaniolo è uscito zoppicante in seguito a un contrasto in cui il ginocchio sinistro sembra aver avuto la peggio, nonostante Nicolò abbia colpito l'avversario con il destro. Il giovane giallorosso è reduce da un gravissimo infortunio, ma all'articolazione destra, accusato nella scorsa stagione contro la Juve che lo aveva costretto all'intervento chirurgico a inizio anno. Questa mattina verrà visitato a Roma a Villa Stuart: test medici necessari per chiarire l'entità dell'infortunio: si teme l'interessamento del legamento crociato.

Subito dopo il match il medico della Nazionale, il dottor Andrea Ferretti, ha spiegato che Zaniolo ha rimediato "una distorsione importante del ginocchio, ma aspettiamo domani (ogi, ndr) per una diagnosi definitiva. Il termine di paragone con l'altro ginocchio è difficile perché già operato. Lui viene dalla ricostruzione di un crociato ed è molto preoccupato, come lo siamo noi".

In attesa degli esami, in programma stamattina a Villa Stuart a Roma, si teme come detto la lesione del legamento crociato.

Commenta Disclaimer

I vostri messaggi 0 comments