L'ANNUNCIA

Motomondiale, rinviato ancora il GP di Finlandia

Problemi di omologazione del Kymi Ring e la situazione politica alla base della decisione

  • A
  • A
  • A

E' stato rinviato al 2023 il GP di Finlandia del Motomondiale, che era in programma il prossimo 10 luglio. I lavori di omologazione al "KymiRing", oltre ai rischi causati dalla situazione geopolitica in atto nel Paese hanno costretto alla cancellazione della gara. "Le circostanze attuali hanno creato ritardi e messo a rischio i lavori in corso sul nuovo circuito. Tutte le parti hanno quindi concordato che il debutto debba essere posticipato al 2023", il comunicato della Dorna.

© Getty Images

Vedi anche MotoGP, i piloti Ducati al Mugello da Borgo Panigale in moto Motogp MotoGP, i piloti Ducati al Mugello da Borgo Panigale in moto

Il Motomondiale sarebbe tornato in Finlandia dopo quattro decenni di assenza. Il GP annullato non verrà sostituito, pertanto il calendario del campionato del mondo si svolgerà su 20 gare e non più 21, numero che l'avrebbero fatto diventare il più lungo della storia. La pausa estiva si
allungherà di un paio di settimane, cominciando dopo il GP d'Olanda ad Assen del 26 giugno. La ripresa è prevista per il 7 agosto, col GP di Gran Bretagna a Silverstone.

Leggi Anche

Commenta Disclaimer

I vostri messaggi 0 commenti