Viñales: "Lavoro per il titolo, posso essere al livello di Rossi"

Il nuovo pilota Yamaha: "Devo dare il 100% per battere Valentino"

Viñales: "Lavoro per il titolo, posso essere al livello di Rossi"

Con la presentazione di Madrid è iniziata l'avventura di Maverick Viñales con la Yamaha. Il giovane spagnolo è apparso motivatissimo: "Lavoro per vincere il Mondiale, speriamo". L'ex Suzuki dovrà battere il suo compagno Valentino Rossi: "È un avversario sempre difficile, se voglio batterlo devo essere al 100% e fare un bel lavoro venerdì e sabato, ma penso di poter essere al suo livello e lottare per il titolo".

Il primo test di Valencia è stato molto positivo: "Ho pensato solo a divertirmi, ho guidato con il mio stile, ho dato il 100%. Quando ho fatto il salto dalla Suzuki alla Yamaha mi ha impressionato l'accelerazione. La Yamaha ha molto grip, è stato molto positivo. Dobbiamo però migliorare l'entrata in curva ed essere più aggressivi".

Il numero 25 è pronto per l'inizio della stagione: "È l'anno in cui sto lavorando di più, poi puoi avere più o meno fortuna, ma so che se diamo il 100% possiamo essere lì davanti in ogni gara".

PER I BOOKIE VINALES BATTE ROSSI

"È già troppo veloce per quanto mi riguarda...". Valentino Rossi, durante la presentazione del team Yamaha, si mette sull'attenti parlando del suo nuovo compagno di squadra, Maverick Viñales. Il giudizio del Dottore ricalca quello dei bookmaker sulla prossima stagione: il giovane pilota spagnolo sarà velocissimo, tanto da essere lui il rivale più agguerrito di Marc Marquez nelle quote sul titolo. Il Cabroncito, riporta Agipronews, si candida di prepotenza per il sesto trionfo iridato, a 2,75 sul tabellone Snai, Viñales lo segue a 4 volte la scommessa.

Solo dopo i due spagnoli arrivano le chance di Valentino Rossi, a 5,00, che in conferenza stampa ha glissato rispondendo alle domande sul titolo: "Pensiamo ad andare veloci in ogni gara, poi si vedrà". Nonostante il cambio di scuderia e le possibili difficoltà di adattamento alla Ducati, i quotisti mettono nel lotto dei favoriti anche Jorge Lorenzo, dato a 6,00. Residue le chance degli altri contendenti: Dani Pedrosa è a 20,00, Andrea Dovizioso a 25,00, Andrea Iannone, quest'anno con la Suzuki, pagherebbe 30 volte la posta.

TAGS:
MotoGP
Vinales
Yamaha
Rossi

Invia un commento

Per poter inviare, rispondere o votare un commento, occorre essere registrati ed effettuare il login

Registrazione Login X

Invia commento

Ciao

Esci Disclaimer

I vostri messaggi

Regole per i commenti

I commenti in questa pagina vengono controllati

Ti invitiamo ad utilizzare un linguaggio rispettoso e non offensivo, anche per le critiche più aspre


In particolare, durante l'azione di monitoraggio, ci riserviamo il diritto di rimuovere i commenti che: 

- Non siano pertinenti ai temi trattati nel sito web e nel programma TV

- Abbiano contenuti volgari, osceni o violenti

- Siano intimidatori o diffamanti verso persone, altri utenti, istituzioni e religioni

- Più in generale violino i diritti di terzi

- Promuovano attività illegali

- Promuovano prodotti o servizi commerciali

X