MotoGp, Valentino Rossi: "Corro fino al 2020"

"Finché ci sono io in MotoGp, non creeremo il mio team per la categoria regina"

  • A
  • A
  • A

Valentino Rossi non si ferma, anzi rilancia. Lo aveva già detto, lo ha ribadito: "Probabilmente correrò fino al 2020". Il discorso nasce da una domanda precisa, quella legata alla possibilità di creare un team personale che corra in MotoGp: "Ci abbiamo pensato, sarebbe stata anche una bella opportunità, ma nei prossimi due anni non faremo un team in MotoGp con Yamaha. Anche perché correrò io per i prossimi due anni".

Dal Qatar, quindi, è arrivata la conferma che Rossi non correrà solo nel 2018, ma proseguirà per altre due stagioni: "Sono rimasto sorpreso dalla decisione di Hervé Poncharal di lasciare la Yamaha a fine anno. Ma la situazione è molto chiara: noi, come VR46, ci abbiamo pensato a prendere il posto di Poncharal. Sarebbe stato anche bello, ma posso assicurare che per i prossimi due anni non faremo una squadra in MotoGP. Anche perché, probabilmente, correrò io fino al 2020: quindi, eventualmente, se ne parlerà più tardi"

Sui test in corso: "Non stiamo andando male oggi. In queste condizioni mi sento bene, meglio sicuramente di passati test. Ma dobbiamo continuare a lavorare tanto, in questa stagione sarà fondamentale la nostra capacità di adattamento di gara in gara e come faremo lavorare le gomme".

Leggi Anche

Commenta Disclaimer

I vostri messaggi 0 comments