Motogp, Lorenzo: "Ducati, voltiamo pagina". Dovizioso: "Siamo carichi"

Il pilota spagnolo dopo la delusione in Qatar: "Non vedo l'ora di iniziare in Argentina per continuare a fare esperienza con la moto"

Lorenzo, Lapresse

La Ducati si prepara ad affrontare il Gran Premio in Argentina con il diverso umore dei suoi piloti. Jorge Lorenzo è reduce dal deludente 11° posto nella gara d'esordio in Qatar: "Dobbiamo voltare pagina e andare avanti, Termas è una pista speciale e posso migliorare molto". Carico, invece, Andrea Dovizioso, secondo a Losail alle spalle di Vinales: "Siamo carichi, in Argentina c'è un bel circuito nel quale siamo sempre andati bene". 

L'esordio di Lorenzo è stato difficile: in Qatar lo spagnolo non è stato protagonista e sa di dover lavorare ancora molto con la sua Ducati: "In Qatar il campionato non è iniziato come avremmo voluto ma dobbiamo girare pagina e andare avanti, pensando alla prossima gara. Non vedo l'ora di iniziare il Gran Premio di Argentina per continuare ad accumulare chilometri ed esperienza sulla mia Ducati" ha detto lo spagnolo che sul circuito sudamericano ha avuto spesso qualche problema: "Anche se Termas è un circuito dove ho sofferto un po' negli ultimi anni, è una pista speciale, dove l'anno scorso la Ducati è andata molto forte e dove io penso di poter fare un altro passo avanti. Dobbiamo rimanere concentrati e iniziare a lavorare con un setting che ci permetta di essere subito veloci anche perché in Argentina non ho mai girato con la Ducati per cui, per me, sarà tutto da scoprire". 

Ottimista, invece, Andrea Dovizioso, in lotta fino all'ultimo con Vinales sul circuito di Losail: "Affrontiamo il weekend in Argentina molto carichi dopo il bel risultato del Qatar e dopo la giornata di test a Jerez di mercoledì scorso, che si è rivelata piuttosto positiva consentendoci di svolgere un buon lavoro" ha detto il pilota italiano che, a differenza, di Lorenzo, sulla pista di Termas di Rio Hondo si trova più a suo agio: "Questa pista è davvero particolare. Le condizioni cambiano molto dal venerdì, quando il tracciato è molto sporco, alla domenica e di solito quelle migliori le troviamo sempre per la gara, perché con il passare dei turni l'asfalto migliora sensibilmente. In ogni caso Termas è un bel circuito e noi siamo sempre andati bene qui" ha concluso Dovizioso. 

TAGS:
Motogp
Lorenzo
Ducati

Invia un commento

Per poter inviare, rispondere o votare un commento, occorre essere registrati ed effettuare il login

Registrazione Login X

Invia commento

Ciao

Esci Disclaimer

I vostri messaggi

Regole per i commenti

I commenti in questa pagina vengono controllati

Ti invitiamo ad utilizzare un linguaggio rispettoso e non offensivo, anche per le critiche più aspre


In particolare, durante l'azione di monitoraggio, ci riserviamo il diritto di rimuovere i commenti che: 

- Non siano pertinenti ai temi trattati nel sito web e nel programma TV

- Abbiano contenuti volgari, osceni o violenti

- Siano intimidatori o diffamanti verso persone, altri utenti, istituzioni e religioni

- Più in generale violino i diritti di terzi

- Promuovano attività illegali

- Promuovano prodotti o servizi commerciali

X