MotoGP, Gran Bretagna: Iannone beffa Vinales nelle seconde libere

A Silverstone terzo tempo per Crutchlow, quarto Lorenzo. Seguono Marquez e Rossi. Settimo Dovizioso

Iannone, Lapresse

E' Andrea Iannone il pilota più veloce del venerdì di prove libere nel Gran Premio di Gran Bretagna di MotoGP. Il pilota abruzzese della Ducati stampa il miglior tempo (2'01"421) nella seconda sessione beffando nell'ultimo giro disponibile lo spagnolo Maverick Vinales su Suzuki (+0"300), leader del mattino. Terzo crono per il britannico Cal Crutchlow. Quarto Jorge Lorenzo (+0"611), seguono Marc Marquez (+0"819) e Valentino Rossi, sesto a +0"841.

Sul circuito di Silverstone avvio di weekend davvero convincente per Iannone che si conferma tra i più competitivi dopo il successo in Austria. L'abruzzese della Ducati è un fulmine e proprio sulla bandiera a scacchi realizza il miglior crono beffando il leader della mattinata Vinales che conferma comunque i progressi della sua Suzuki. Molto bene anche il vincitore dell'ultimo Gran Premio a Brno, Cal Crutchlow che piazza la sua Honda Lcr sul terzo gradino del podio virtuale (+0"496). Quarto Jorge Lorenzo che piazza la sua Yamaha davanti alla Honda di Marquez e alla 'moto gemella' di Lorenzo. Settimo Dovizioso (+0"846). Chiudono la top ten Aleix Espargaro (+0"943), Dani Pedrosa (+0"951) e Scott Redding (+1"112).

TAGS:
Motogp
Silverstone
Libere 2
Rossi
Marquez
Lorenzo
Vinales
Ducati

Invia un commento

Per poter inviare, rispondere o votare un commento, occorre essere registrati ed effettuare il login

Registrazione Login X

Invia commento

Ciao

Esci Disclaimer

I vostri messaggi

Regole per i commenti

I commenti in questa pagina vengono controllati

Ti invitiamo ad utilizzare un linguaggio rispettoso e non offensivo, anche per le critiche più aspre


In particolare, durante l'azione di monitoraggio, ci riserviamo il diritto di rimuovere i commenti che: 

- Non siano pertinenti ai temi trattati nel sito web e nel programma TV

- Abbiano contenuti volgari, osceni o violenti

- Siano intimidatori o diffamanti verso persone, altri utenti, istituzioni e religioni

- Più in generale violino i diritti di terzi

- Promuovano attività illegali

- Promuovano prodotti o servizi commerciali

X