MotoGP Francia, Vinales: "Bellissimo tornare davanti, Valentino mi ha spremuto"

Pedrosa: "Grosso sforzo mentale", Zarco: "I tifosi mi hanno aiutato"

Podio, AFP

Maverick Vinales vince a Le Mans e torna a gioire dopo due risultati deludenti: "Sono contento, tornare sul podio è bellissimo - ha detto a fine gara - È stata una bella gara, Valentino mi ha spremuto al massimo ma io gli ho chiuso tutte le porte. Sentivo che potevamo dare davvero il 100%, a Jerez non era così". Felice il padrone di casa Zarco, secondo: "Sorpreso della mia gara, i tifosi mi hanno aiutato". Pedrosa: "È servito uno sforzo mentale".

Vinales entusiasta dopo i problemi del GP di Spagna: "Sono contentissimo, il team ha fatto un lavoro incredibile. Tornare sul podio dopo due gare è bellissimo. La classifica? Dani è un pilota fortissimo, quando ha la giornata giusta è imprendibile. Aspira al titolo tanto quanto me, Vale e Marquez. Tutti finora abbiamo commesso errori, sarà un mondiale lungo. Rossi? Mi stava spremendo al massimo, ma gli ho chiuso tutte le porte. È stato bello. Qui avevo quasi lo stesso set up dell'Argentina, ma alla fine l'importante è avere un buon grip sulle gomme, è stato quello che ha fatto la differenza rispetto a Jerez. Oggi potevamo andare al 100%, in Spagna no". Infine un pensiero per Hayden: "Tutti vogliamo che Nicky recuperi, un forte in bocca al lupo".

Sorride e scherza anche Johann Zarco, al primo podio in MotoGP: "Sono sorpreso di aver fatto una gara così, il supporto dei miei tifosi ha aiutato tanto. Ero allo stesso tempo agitato e tranquillo. Quando ho visto il duello Valentino-Maverick ho pensato che forse l'occasione di prendere una posizione in più c'era. La scelta della gomma soft? Sono un pilota dolce, anche con le donne..."

Pedrosa è sul podio per la seconda gara di fila, ma soprattutto è secondo nel mondiale: "Sono veramente contento, correre dopo il disastro delle prove non era facile. Ero preoccupato, ma sapevo che se fossi partito forte avrei potuto stare coi primi. Ho gestito bene questa situazione. C'è stato da fare un esercizio mentale impressionante, sono felice di aver potuto approfittare della situazione, ora proviamo a continuare così. Stiamo lavorando al massimo in questo periodo, la moto migliora piano piano".

TAGS:
MotoGP
Francia
Le Mans
Interviste

Invia un commento

Per poter inviare, rispondere o votare un commento, occorre essere registrati ed effettuare il login

Registrazione Login X

Invia commento

Ciao

Esci Disclaimer

I vostri messaggi

Regole per i commenti

I commenti in questa pagina vengono controllati

Ti invitiamo ad utilizzare un linguaggio rispettoso e non offensivo, anche per le critiche più aspre


In particolare, durante l'azione di monitoraggio, ci riserviamo il diritto di rimuovere i commenti che: 

- Non siano pertinenti ai temi trattati nel sito web e nel programma TV

- Abbiano contenuti volgari, osceni o violenti

- Siano intimidatori o diffamanti verso persone, altri utenti, istituzioni e religioni

- Più in generale violino i diritti di terzi

- Promuovano attività illegali

- Promuovano prodotti o servizi commerciali

X