MotoGP: Assen "stop" alla tradizione. Dal 2016 si correrà di domenica

L'obiettivo è incrementare il numero di spettatori. Intanto la Dorna salva anche la gara di Brno, a rischio per il 2015

GP Assen foto MotoGP.com

Le ragioni economiche prevalgono sulla tradizione. Così dal 2016 il TT d'Olanda non si correrà più nella giornata di sabato, ma verrà disputato alla domenica. Come tutti gli altri GP. Questo per favorire l'arrivo di un maggior numero di spettatori. Intanto Dorna, organizzatrice del Mondiale, ha confermato il GP di Brno per quest'anno nonostante le difficoltà economiche del circuito. La corsa in Repubblica Ceca resta però a rischio per il 2016.

Per quanto riguarda Assen: "La decisione è stata presa nell'interesse del TT Circuit, della MotoGP e del motociclismo olandese. Con tale cambio è stato stimato un incremento del 5-10% di spettatori nel medio-lungo termine. Le entrate verranno utilizzate per coprire i crescenti costi operativi della manifestazione e al tempo stesso assicurare nuovi investimenti in strutture pubbliche", si legge nel comunicato ufficiale.

Sul fronte di Brno, invece, "da tempo L'autodromo aveva informato Dorna delle difficoltà finanziarie nel ricevere i fondi (più volte promessi) necessari per lo svolgimento del Gran Premio 2014 e 2015. In tali circostanze, la direzione del Circuito di Brno aveva presentato la richiesta di annullare il Gran Premio del 2015; Dorna però ha ritenuto che la cancellazione dell’evento sarebbe andata contro gli interessi della FIM, dei team, degli sponsor e dello stesso Circuito. I due soggetti hanno così deciso di rinnovare il contratto esistente assicurando il normale svolgimento dell'evento in programma ad agosto. Tuttavia, se la situazione non sarà definita con un nuovo accordo di lungo termine, prima del prossimo 16 Agosto 2015, il round di Brno rischia di scomparire dal calendario della MotoGP", conclude la comunicazione congiunta delle parti.

TAGS:
MotoGP
Assen
Brno
Circuito

Invia un commento

Per poter inviare, rispondere o votare un commento, occorre essere registrati ed effettuare il login

Registrazione Login X

Invia commento

Ciao

Esci Disclaimer

I vostri messaggi

Regole per i commenti

I commenti in questa pagina vengono controllati

Ti invitiamo ad utilizzare un linguaggio rispettoso e non offensivo, anche per le critiche più aspre


In particolare, durante l'azione di monitoraggio, ci riserviamo il diritto di rimuovere i commenti che: 

- Non siano pertinenti ai temi trattati nel sito web e nel programma TV

- Abbiano contenuti volgari, osceni o violenti

- Siano intimidatori o diffamanti verso persone, altri utenti, istituzioni e religioni

- Più in generale violino i diritti di terzi

- Promuovano attività illegali

- Promuovano prodotti o servizi commerciali

X