MotoGP, lussazione e frattura per Rins: niente gara a Jerez

Lo spagnolo della Suzuki è caduto nelle fasi finali delle qualifiche

  • A
  • A
  • A

Sabato da dimenticare per Alex Rins a Jerez. Dopo essere stato ostacolato nelle libere 3 da Marc Marquez e aver mancato l'accesso diretto al Q1, lo spagnolo è stato vittima di una brutta caduta nelle fasi finali delle qualifiche. Rins ha riportato la lussazione della spalla destra e la frattura della testa dell'omero dopo aver fatto segnare il nono miglior tempo. Per lui il weekend andaluso è finito qui ed è a forte rischio anche la sua presenza nelle prossime e ravvicinate gare.

Vedi anche MotoGP, Quartararo si prende una pole da record a Jerez Motogp MotoGP, Quartararo si prende una pole da record a Jerez

La caduta di Rins ha rischiato di coinvolgere anche Jack Miller. L'australiano era finito a terra nello stesso punto pochi attimi prima ed è stato sfiorato dalla Suzuki che roteava in aria.

Commenta Disclaimer

I vostri messaggi 0 comments