CORONAVIRUS

MotoGP, annullati i test di Sepang a causa della pandemia

Il Covid condiziona anche l'avvio della stagione delle due ruote: al momento confermati in test in Qatar di marzo

  • A
  • A
  • A

Il mondo dei motori continua a essere fortemente condizionato dalla pandemia di Covid-19. Dopo le modifiche al calendario di Formula 1, che hanno portato al rinvio dei GP di Australia e Cina e all'inserimento della tappa di Imola, anche il Motomondiale deve fare i conti con i primi intoppi. Fim, Irta e Dorna hanno infatti comunicato la cancellazione dei test di Sepang previsti per il 19-21 febbraio a causa delle difficoltà legate alla situazione epidemiologica e alle restrizioni in atto.

Getty Images

Al momento restano confermati i test previsti in Qatar del 10-12 marzo, mentre si attendono novità per quanto riguarda il calendario iridato. Si va verso l'annullamento delle tappe americane (Stati Uniti e Argentina) e verso un raddoppio della tappa qatariota, con il circuito di Losail che dovrebbe ospitare due GP consecutivi tra fine marzo e inizio aprile. L'ufficialità arriverà nei prossimi giorni.

Commenta Disclaimer

I vostri messaggi 0 comments