MOTOE

MotoE, Matteo Ferrari è il primo campione elettrico

Il pilota cesenate chiude al 5° posto Gara 2 a Valencia e conquista la prima coppa del mondo della storia

  • A
  • A
  • A

Matteo Ferrari è il primo campione della storia della MotoE. Il pilota cesenate ha chiuso al 5° posto Gara 2 a Valencia, risultato più che sufficiente per tenere a distanza di sicurezza Bradley Smith e conquistare la Coppa del Mondo. Ferrari aveva esordito con due quinti posti al Sachsenring e a Spielberg, prima del doppio, splendido, successo di Misano che gli è valso l'allungo decisivo sui rivali. Nel weekend di Valencia si è coronato il suo sogno elettrico, sulla Energica Evo Corsa del team Gresini: una tripletta tutta tricolore.

Commenta Disclaimer

I vostri messaggi 0 comments