Moto3, Misano: Binder beffa Bastianini

Terzo lo spagnolo Joan Mir che riesce a stare davanti a Nicolò Bulega

Moto3, Misano: Binder beffa Bastianini

A Misano Brad Binder non fa sconti agli italiani e bissa il successo del Mugello. Nel Gran Premio di San Marino Enea Bastianini viene superato nelle ultime curve e non riesce a replicare il successo dell'anno scorso. Anche Nicolò Bulega perde il duello con Joan Mir per pochi metri, il sedicenne del team VR46 termina comunque quarto, il suo secondo miglior risultato in carriera. Bella gara anche per Andrea Locatelli che chiude sesto.

Brad Binder ha in tasca il titolo della Moto3 da diverse gare, ma il pilota sudafricano non ha intenzione di lasciare niente ai suoi avversari. Dopo aver conquistato la pole position, va a prendersi la quinta vittoria stagionale dando l'ennesimo dispiacere ai piloti italiani. Bastianini è l'unico che riesce a lottare fino all'ultimo con Binder, negli ultimi cinque giri gli sta davanti per rovinargli il ritmo, ma viene infilato a poche curve dal traguardo. Continua però il momento positivo del riminese che scavalca in classifica Jorge Navarro (caduto) e ora è secondo a 106 punti dal leader. Bella gara anche del rookie Bulega che partiva dalla prima fila, ma uno scatenato Joan Mir (quindicesimo in griglia) gli nega il secondo podio della stagione dopo Jerez. Il grande merito di Nicolò è la sua continuità nell'andare a punti e adesso è quarto in classifica davanti al connazionale Francesco Bagnaia.

TAGS:
Moto3
Misano
Ktm
Honda
Binder
Bastianini
Bulega

Invia un commento

Per poter inviare, rispondere o votare un commento, occorre essere registrati ed effettuare il login

Registrazione Login X

Invia commento

Ciao

Esci Disclaimer

I vostri messaggi

Regole per i commenti

I commenti in questa pagina vengono controllati

Ti invitiamo ad utilizzare un linguaggio rispettoso e non offensivo, anche per le critiche più aspre


In particolare, durante l'azione di monitoraggio, ci riserviamo il diritto di rimuovere i commenti che: 

- Non siano pertinenti ai temi trattati nel sito web e nel programma TV

- Abbiano contenuti volgari, osceni o violenti

- Siano intimidatori o diffamanti verso persone, altri utenti, istituzioni e religioni

- Più in generale violino i diritti di terzi

- Promuovano attività illegali

- Promuovano prodotti o servizi commerciali

X