MOTOMONDIALE

Gresini resta grave: "Polmoni colpiti duramente dal Covid-19"

L'ex campione del mondo tenuto addormentato anche se è "cosciente e combattivo"

  • A
  • A
  • A

Sono sempre gravi le condizioni di Fausto Gresini, l'ex campione e oggi manager del Motomondiale ricoverato presso il reparto di terapia intensiva dell’ospedale Maggiore Carlo Alberto Pizzardi di Bologna causa infezione da Covid-19. “Le condizioni generali di Fausto sono purtroppo ancora gravi. I polmoni colpiti duramente dalla malattia e da una sovrapposta infezione riescono a dare ossigeno al sangue solo ed aiutati dalla macchina per la ventilazione meccanica. È ancora necessario mantenere addormentato quasi sempre Fausto per permettere al ventilatore meccanico di funzionare correttamente. Quando periodicamente viene svegliato, è cosciente e combattivo”, ha spiegato il dottor Nicola Cilloni.

Leggi Anche

Commenta Disclaimer

I vostri messaggi 0 comments