MOTOGP STIRIA

GP Stiria, Dovi deluso: "Brutta prestazione". Rossi: "Problemi a gomme e freni"

La bandiera rossa ha salvato il forlivese che, nella prima parte di gara, aveva chiuso ottavo

  • A
  • A
  • A

Nonostante il quinto posto finale è tanta la delusione per Andrea Dovizioso: "Mi piacerebbe molto dare una spiegazione per la brutta prestazione in gara 1, ma ho imparato che serve analizzare bene i dati per capire. Ad ogni giro andavo sempre più piano, è stato un disastro". Il forlivese, che voleva bissare il successo della scorsa settimana, ha visto nella bandiera rossa per l'incidente di Vinales la luce in fondo al tunnel per cominciare una nuova gara.

"Spero sarà chiaro cosa è successo, non deve succedere più. Dopo la bandiera rossa abbiamo fatto una scelta diversa e siamo andati con la morbida. Ci ho provato fino alla fine, tutti andavano più forte rispetto alla scorsa settimana. Se avessi iniziato più avanti me la sarei giocata" ha aggiunto Dovi che ha poi analizzato le prestazioni della KTM: "La loro base è diventata buona, accelerano forte e non capiamo ancora il motivo".

ROSSI: "PROBLEMI DI GOMME E FRENI"

Fine settimana da dimenticare anche per la Yamaha che col nono posto di Valentino Rossi ha raggiunto il miglior piazzamento al Red Bull Ring: "Eravamo contenti dei 32-33 gradi di asfalto, pensavamo potessimo funzionare ma non è stato così. La gomma è peggiorata giro dopo giro, non so quale sia la temperatura giusta per non soffrire più. La differenza nel rettilineo negli ultimi anni è quasi raddoppiata, la moto si fa guidare bene ma nelle curve le altre vanno forti e noi restiamo indietro. A Misano possiamo essere più competitivi come successo a Jerez".

"Tutti siamo discontinui con le prestazioni a causa delle gomme, perché non riusciamo a trovare una chiave di lettura" ha spiegato il Dottore.

Infine l'analisi sull'incidente di Vinales: "Una delle paure più grandi dei piloti è rimanere senza freni. In queste ultime gare abbiamo sofferto con i freni, abbiamo lavorato con la Brembo cambiando alcune cose. Poi però in gra si scalda tutto e c'è questo rischio. In frenata faceva fumo già da alcune staccate, è stato lesto e bravo a buttarsi".

Commenta Disclaimer

I vostri messaggi 0 comments