Barcellona, Boateng rimborsa il fanta-allenatore deluso

Bonifico al ragazzo che si "era lamentato" su Instagram dell'addio al Sassuolo

  • A
  • A
  • A

Ogni promessa è debito e Kevin-Prince Boateng, evidentemente, è uomo di parola. Ecco perché ha inviato un bonifico al ragazzo che si era ironicamente lamentato su Instagram: "Dopo tutti i soldi che ho speso per prenderti al Fantacalcio, lasci il Sassuolo? Dovresti rimborsarmi...". Venerdì grande sorpresa per il fanta-allenatore, un messaggio privato del Boa (oggi al Barcellona): "Ciao Renato, bonifico fatto! Un grande abbraccio".

E così una bella storia di calcio si è conclusa in modo positivo. Anche se non potrebbe non essere ancora finita. "Non ci redo, ora svengo! I soldi ricevuti andranno in beneficenza, mi pago il biglietto e vengo a Barcellona: sarebbe un sogno fare una foto con te, se sei d'accordo. Questa è storia dello sport" ha risposto il ragazzo - che aveva inviato al giocatore il proprio IBAN, non credendo al rimborso - al messaggio di Boateng.

Commenta Disclaimer

I vostri messaggi 0 comments