Mercato ora per ora

Serie B, Pordenone non prolunga contratto tecnico Tedino

Il Pordenone, club che ha chiuso il campionato di Serie B all'ultimo

Ora per ora placeholder
  • A
  • A
  • A

Il Pordenone, club che ha chiuso il campionato di Serie B all'ultimo posto, comunica che nella stagione sportiva 2022-23 non sara' prolungata la collaborazione con l'allenatore Bruno Tedino, i collaboratori Carlo Marchetto e Alcide Di Salvatore. "Mister Tedino e il suo staff sono subentrati in corsa - afferma il presidente neroverde Mauro Lovisa - in una stagione molto difficile. Confidavamo di poter risalire insieme, ma non ci siamo riusciti. Gli errori sono stati commessi da tutti, in primis dalla societa'. A Tedino, unitamente ai suoi collaboratori Carlo Marchetto e Alcide Di Salvatore, vanno riconosciuti l'attaccamento ai colori, la valorizzazione dei nostri giovani e grande professionalita', oltre a valori morali importanti. Auguriamo loro le migliori soddisfazioni nel prosieguo delle rispettive carriere".