INTER

Psg, Galtier ha solo il dubbio sulla data: "Non posso dire se Skriniar arriverà ora o in estate"

Per il tecnico del club parigino è comunque certo lo sbarco del difensore interista

  • A
  • A
  • A
© Getty Images

Per Christophe Galtier, allenatore del Psg, in dubbio c'è solo il mese: gennaio, quindi subito, oppure luglio, a contratto con l'Inter scaduto. Ma sul fatto che quella parigina sarà la prossima squadra di Milan Skriniar il tecnico francese si esprime con perentoria sicurezza. Lo ha fatto quest'oggi in conferenza stampa, rispondendo alle domande dei cronisti transalpini che all'indomani delle voci rimbalzate anche su L'Equipe gli hanno chiesto del futuro del difensore slovacco: "Ho letto le notizie che sono uscite - ha dichiarato Galtier - ma non posso dirvi se Skriniar arriverà quest’inverno o la prossima estate, non posso dirvelo. La dirigenza è al lavoro”.

Perché Skriniar possa arrivare subito a Parigi è necessario che il Psg ne acquisti il cartellino dall'Inter, chiaramente a un prezzo stracciato rispetto all'estate scorsa. A tal proposito, l'Equipe ha scritto ieri di un'offerta di 10-15 milioni. Per i nerazzurri questo permetterebbe da un lato di non perdere il giocatore a zero ma dall'altro comporterebbe l'obbligo di intervenire subito sul mercato per tamponare un vuoto importante, oltretutto nel mezzo di una stagione nella quale Inzaghi ha ancora molto da giocarsi. Per questo, in assenza dei mezzi economici per cercare sostituti all'altezza, il tecnico interista è quanto mai preoccupato per la piega che sta prendendo la situazione. Posticipare l'addio all'estate d'altra parte significherebbe non intascare nemmeno un euro, problema non da poco per una proprietà che dal punto di vista finanziario ha non pochi problemi da affrontare. Comunque la si veda, una situazione scomoda per l'Inter. La decisione di Skriniar ha preso decisamente in contropiede i nerazzurri.

Commenta Disclaimer

I vostri messaggi 0 commenti