OBIETTIVO NAPOLI

Osimhen: "In passato cercato da Juve e Inter, voglio vincere la Champions"

L'attaccante del Lille obiettivo del Napoli: "Vendevo acqua in strada per vivere, ora voglio vincere"

  • A
  • A
  • A

Victor Osimhen, al di là delle logiche parole "in difesa" di Giuntoli, resta un obiettivo caldo per l'attacco del Napoli, soprattutto se partisse Milik. Il nigeriano del Lille si è raccontato al podcast The Out of Home ricordando che "nel 2015, dopo il Mondiale U17, mi avevano cercato Juventus, Inter, Barcellona e Arsenal ma volevo crescere e allora scelsi il Wolfsburg. Peccato che mi infortunai subito".

Il classe 1998, valutato dal Lille (da dove era arrivato nel 2019, dopo il trasferimento dalla Bundesliga al Charleroi) 50 milioni, ha sogni ben definiti: "Voglio giocatore in un top club, vincere la Champions League, vincere qualcosa con la Nigeria. Insomma: voglio vincere. Spero non sia un sogno troppo grande".

Poi, sulla difficile infanzia: "Ho perso la mamma quando ero molto piccolo, il mese successivo mio padre fu licenziato. Così abbiamo iniziato a vendere acqua in strada. Avevo fame ma in testa sapevo i miei obiettivi, devo dire grazie a mia sorella che non mi ha mai fatto mancare niente".

Commenta Disclaimer

I vostri messaggi 0 comments