Napoli, Mertens: "In Cina? Non ho ancora disdetto l'affitto, qui sto bene"

"Il mio contratto scade nel 2020 e non sto pensando a nient'altro"

  • A
  • A
  • A

Dopo l'addio di Hamsik, altre voci dalla Cina hanno interessato il futuro di Dries Mertens, ma il folletto belga ha rassicurato i tifosi del Napoli in merito alle sue intenzioni. "Io ho un altro di contratto e poi al propriteraio della mia casa nno ho ancora detto niente visto che il mio accordo finisce nel 2020. Vediamo, ma a Napoli sto bene e non sto pensando a nient'altro", ha detto Mertens a SportMediaset.

Sulla fascia di capitano: "Milik ha detto che la meriterei? Voleva solo dire che io sto bene con tutti, mi piace andare a cena e festeggiare insieme ai compagni. Mi fa piacere, ma abbiamo tanti giocatori come Insigne, Callejon e altri che possono fare il capitano". Passando al campionato, alla ripresa ci sarà la delicata trasferta dell'Olimpico contro la Roma: "E' un campo sempre difficile, ma noi dovremo continuare a giocare come abbiamo fatto nell'ultima partita contro l'Udinese".

Commenta Disclaimer

I vostri messaggi 0 comments