MANOVRE AZZURRE

Napoli già al lavoro per il mercato di Conte

Accordo vicino tra gli ex campioni d'Italia e il tecnico pugliese: si lavora alla conferma di Kvara e a due colpi estivi

  • A
  • A
  • A

Sembra essere ormai a un passo l'accordo tra il Napoli e Antonio Conte a partire dalla prossima stagione. Nell'incontro andato in scena poche ore fa, sarebbe stata trovata l'intesa su tutto o quasi, tanto che si sarebbe già iniziato a parlare delle prossime mosse di mercato. Conte approderebbe sulla panchina azzurra con un contratto triennale da 7 milioni di euro a stagione. L'unico nodo che resta da sciogliere riguarda la clausola che De Laurentiis vorrebbe inserire: se il Napoli non dovesse qualificarsi per la Champions League 2025-2026, allora il presidente vorrebbe la facoltà di interrompere unilateralmente la collaborazione. Non una questione da poco, ma che pare risolvibile.

Vedi anche Incontro Conte-Napoli, AdL accelera. Ma c'è il nodo buonuscita napoli Incontro Conte-Napoli, AdL accelera. Ma c'è il nodo buonuscita Intanto, come detto, si guarda già all'estate e alle operazioni di rinnovo della rosa. Il primo punto è relativo alla conferma di Kvaratskhelia. Il georgiano è finito nel mirino del Psg, che sarebbe pronto a fare follie per portarlo a Parigi. Conte, invece, non vorrebbe privarsi del suo talento, attorno al quale costruire l'attacco.

Ma c'è di più. Tra i nomi graditi al tecnico pugliese ci sarebbero due big di Genoa e Lazio. Il primo risponde al nome di Albert Gudmundsson, il secondo è Luis Alberto. L'islandese piace a tutte le big di Serie A e probabilmente si scatenerà un'asta per accaparrarselo. Lo spagnolo, al contrario, è in uscita, ma soltanto se troverà una squadra pronta ad accontentare le richieste di Lotito. In questo caso, però, proprio la rottura tra le parti potrebbe giocare a favore del potenziale acquirente.

Di sicuro sarebbero due colpi da novanta per il Napoli, che con loro e Conte potrebbe aprire un nuovo ciclo.

Leggi Anche

Commenta Disclaimer

I vostri messaggi 0 commenti