L'INTRIGO

Napoli, Pépé vicinissimo all'Arsenal

I Gunners hanno l'accordo con il Lille (80 milioni cash) e un'intesa di massima con il giocatore. Forse non basterà la telefonata di Ancelotti

  • A
  • A
  • A

"Pépé? Je suis Carlò...". L'indiscrezione che aveva lanciato la Gazzetta dello Sport era evidente fin dal titolo: una telefonata di Ancelotti per convincere l'attaccante del Lille ad accettare l'offerta degli azzurri. Come nel caso di James Rodriguez, ancora più vicino al tecnico per i trascorsi al Real Madrid e al Bayern, molto probabilmente non basterà.

Pépé, infatti, è vicinissimo all'Arsenal. Nel vertice di Dimaro, gli agenti avevano messo le cose in chiaro: 5 milioni di commissione e altrettanti di ingaggio stagionale al giocatore. La richiesta del Lille, invece, è di 80 milioni e, seppur inserendo Ounas come contropartita valutandolo 20, il Napoli sarebbe anche disposto a un investimento così importante. Quello che non è disposto a fare De Laurentiis è soddisfare la richiesta dei procuratori. 

Getty Images
L'Arsenal, invece, ha trovato anche un'intesa di massima con il giocatore e darà al Lille 80 milioni cash. I Gunners non possono dare a Pépé la vetrina della Champions, ma hanno comunque fascino e blasone e la prossima settimana potrebbero chiudere l'affare. Dopo James, così, per il Napoli si avvicina un'altra beffa. 

Leggi Anche

Commenta Disclaimer

I vostri messaggi 0 comments