Napoli, sorpresa a Dimaro: arrivati gli agenti di Pépé. Ma c'è ancora distanza

L'attaccante del Lille chiede 5 milioni a stagione, i procuratori 5 di commissione. Si tratta

  • A
  • A
  • A

Si attendeva a Dimaro l'arrivo di Jorge Mendes, agente di James Rodriguez (voce però smentita dal club), invece nel ritiro del Napoli sono arrivati in elicottero il procuratore di Nicolas Pépé,  Samir Khiat, e i suoi assistenti. Il 24enne attaccante francese è in uscita dal Lille, ma il costo del suo cartellino fa paura visto che i transalpini chiedono una cifra superiore ai 60 milioni di euro. I partenopei, che lo seguono già da un anno, sono disposti a salire sino ai 50. Al di là dell'accordo economico, serve però anche l'ok del giocatore al trasferimento in Italia: sinora la sua preferenza è sempre andata infatti alla Premier ma dall'Inghilterra non sono arrivate offerte concrete, solo dei sondaggi da parte del Manchester United. Motivo per cui Samir Khiat ha iniziato nelle settimane scorse a spingere perché Pepé aprisse all'ipotesi Napoli. L'incontro con il presidente del Napoli De Laurentiis ha detto che ci sono i margini per continuare la trattativa, ma c'è ancora distanza tra le parti, con il giocatore che chiede 5 milioni a stagione e gli agenti 5 di commissione. Ci sarà comunque un altro appuntamento. Va da sé che l'arrivo dell'attaccante del Lille escluderebbe quello di Mauro Icardi dall'Inter.

Commenta Disclaimer

I vostri messaggi 0 comments