MANOVRE ROSSONERE

Milan, occhio allo Zenit: maxi offerta al Cska per Vlasic

La squadra di San Pietroburgo tenta di soffiare ai rivali moscoviti il trequartista croato, ma lui vuole i rossoneri

  • A
  • A
  • A

C'è un nuovo ostacolo nella corsa del Milan per arrivare a Nikola Vlasic. Sul trequartista croato del Cska Mosca è infatti piombato un altro club russo: si tratta dello Zenit San Pietroburgo, che ha messo sul piatto un'offerta da 25 milioni di euro cash per strapparlo ai rivali. Vlasic non ha dubbi, il suo obiettivo è quello di vestire il rossonero, ma davanti a una proposta simile i moscoviti non possono che vacillare.

Getty Images

Secondo la Gazzetta dello Sport la dirigenza del Cska è particolarmente allettata dall'offerta e starebbe seriamente pensando di mettere da parte le rivalità, sacrificando l'orgoglio sull'altare del bilancio, considerate anche le difficoltà finanziarie in cui versa al momento.

Ecco perché il Milan si ritrova ora costretto a dover imprimere una brusca accelerata alla trattativa. Maldini e Massara continuano a puntare sul prestito oneroso con diritto di riscatto, i russi vorrebbero che nell'accordo fosse quantomeno inserito l'obbligo. La volontà del giocatore, da sempre attratto dall'idea di giocare in Serie A, resta la carta principale da giocare per i rossoneri. Quella che, alla fine, potrebbe rivelarsi decisiva.

Leggi Anche

Commenta Disclaimer

I vostri messaggi 0 comments