LA TRATTATIVA

Milan, offerta del Monaco per Kessie: 27 milioni di euro

L'ivoriano non è convinto della destinazione. Laxalt tentato dal Marsiglia, Strinic rescinde, Real su Reina

  • A
  • A
  • A

Franck Kessie ha detto pochi giorni fa che doveva andare a due mila all'ora per recuperare il tempo perso e mettersi al pari dei compagni: se vai così veloce, la tratta Milano-Montecarlo la percorri in pochi minuti e il centrocampista ivoriano rischia di diventare rapidamente un giocatore del Monaco. Del resto manca solo il suo ok, perché l'accordo tra i club è già stato trovato sulla base di 27 milioni di euro.

La trattativa è entra nel vivo, ma per vedere Kessie nel Principato il Milan vuole prima trovare l'alternativa e al momento non sono tanti i nomi sulla lista di Maldini e Bobab. In più l'ivoriano non è convintissimo di andare in Ligue 1 e per questo ha sparato alto con la richiesta di un ingaggio da 4 milioni di euro l'anno. Se l'affare andasse in porto sarebbe comunque una buona plusvalenza di 10 milioni di euro per le casse rossonere.  

Il Milan spera di far cassa anche con la cessione di Diego Laxalt per il quale aveva trovato un accordo con l'Atalanta sulla base di 12 milioni: l'uruguaiano, però, è tentato dal Marsiglia che gli offrirebbe un ingaggio più elevato (circa 2 milioni a stagione), motivo per cui al momento non ha ancora lasciato Milanello. Lo farà presto l'altro terzino sinistro in rosa, Ivan Strinic, che ha rescisso il contratto, e potrebbe farlo anche Pepe Reina, tentato dal Real Madrid, a caccia di un portiere di riserva visto che Keylor Navas è destinato al Psg.

Commenta Disclaimer

I vostri messaggi 0 comments