PIANI ROSSONERI

Milan, countdown Fonseca: a metà giugno l'annuncio

Intanto i dirigenti rossoneri al lavoro sul mercato: per la mediana piace Fofana, poi caccia al bomber, a un difensore centrale e a un esterno destro

  • A
  • A
  • A

In casa Milan è iniziato il countdown per l'arrivo di Paulo Fonseca. La scelta ormai è stata fatta e per chiudere la questione manca solo l'annuncio ufficiale. Passo che dovrebbe essere completato intorno alla metà di giugno secondo i piani. Restano da limare gli ultimi dettagli sul biennale con opzione per il terzo anno da 2,5 milioni a stagione e alcune decisioni sullo staff, tra cui dovrebbe esserci anche l'ex Chelsea Paulo Ferreira.

Vedi anche Zirkzee si complica: ritorno di fiamma del Bayern. La Premier spinge per Sesko Milan Zirkzee si complica: ritorno di fiamma del Bayern. La Premier spinge per Sesko

Nel frattempo i dirigenti rossoneri continuano a sondare il mercato a caccia di rinforzi in vista del nuovo corso. Nel dettaglio, sono almeno quattro gli innesti su cui Moncada & Co. stanno lavorando e concentrando le loro attenzioni: un bomber, un centrocampista di rottura, un difensore centrale e un esterno destro

Per quanto riguarda l'attaccante, i nomi in cima alla lista dei desideri rossoneri sono sempre gli stessi. Il preferito è Joshua Zirkzee, ma col Bayern e altri top club in agguato non sarà facile piazzare il colpo. Dunque spazio anche ad altre piste, tra cui spiccano soprattutto quelle che portano a Benjamin Sesko, Jonathan David e Santiago Gimenez con l'ultimo in questo momento in vantaggio rispetto ai primi due più complicati da raggiungere. Più defilata invece l'ipotesi Guirassy, che per ora convince meno gli uomini di mercato rossoneri. 

Vedi anche Leao impacchettato per 150 milioni? Scaroni smentisce Milan Leao impacchettato per 150 milioni? Scaroni smentisce

Ma il bomber chiamato a sostituire Giroud non è l'unico obiettivo a cui si sta lovarando a Casa Milan. Per puntellare la mediana serve un centrocampista di rottura e in questa direzione il nome più caldo sembra essere quello di Youssouf Fofana, centrocampista classe 1999 in forza al Monaco che di recente ha lasciato intendere di voler cambiar aria strizzando l'occhio proprio ai rossoneri. La sua valutazione è di circa 20-25 milioni di euro e per Fonseca potrebbe essere l'uomo giusto da piazzare a protezione davanti alla difesa. Ammesso che l'assalto arrivi con i tempi giusti. Il giocatore infatti piace anche a Juve e Psg e c'è da accelerare per anticipare la concorrenza. 

Vedi anche Milan-Theo Hernandez, strade parallele: il suo addio per un mercato top Milan Milan-Theo Hernandez, strade parallele: il suo addio per un mercato top

Infine capitolo difesa ed esterno destro. Con l'addio di Kjaer, il Milan dovrà trovare sicuramente un altro centrale da consegnare a Fonseca per completare almeno numericamente il reparto. Al momento il profilo seguito con maggior interesse è quello di Jakub Kiwior, ex Spezia attualmente in forza all'Arsenal, ma non si possono escludere cambi di programma ancora tutti da valutare a seconda delle occasioni che regalerà il mercato. Per quanto riguarda invece la corsia destra, Fonseca potrebbe portare in dote Tiago Santos, pupillo del tecnico portoghese valutato intorno 12 milioni di euro. In alternativa al momento l'altro nome nel mirino rossonero sarebbe quello di Emerson Royal del Tottenham.

Commenta Disclaimer

I vostri messaggi 0 commenti