PORTE GIREVOLI

Mercato Milan: Rodriguez ha scelto il Fenerbahce, Biglia proposto al Celta

I rossoneri attendono l'offerta giusta per Suso, Piatek e Paquetà

  • A
  • A
  • A

Sono ore, giorni e settimane frenetiche a Casa Milan. L'aria di rivoluzione nella squadra rossonera paventata nei primi giorni di mercato, sta prendendo forma un tassello dopo l'altro. Se i pezzi pregiati in vendita come Suso, Piatek e Paquetà ancora non hanno attirato un'offerta concreta, la dirigenza del Milan sta diminuendo il monte ingaggi. Dopo Reina e Borini, può partire Rodriguez, che tra PSV e Fenerbahce ha scelto il club turco. Operazione che dovrebbe andare in porto con la formula del prestito con obbligo di riscatto fissato a 5/6 milioni.

La partenza dello svizzero aprirebbe un vuoto da colmare sulla fascia con i nomi di Aurier e Kurzawa, rilanciati dalla stampa britannica, anche se Maldini ha fatto un tentativo per Dumfries e non è escluso che possa affondare il colpo nei prossimi giorni. Non ritornerà Laxalt, in prestito al Torino: l'incontro in sede con l'agente è stato per capire se ci fosse il via libera ad una cessione in Spagna dove il giocatore ha ricevuto offerte.

A Casa Milan però, come dicevamo, sono giorni frenetici. Suso è in partenza, c'è stato un incontro nei giorni scorsi con la dirigenza per spiegare l'intenzione dello spagnolo di lasciare il club rossonero, con la scelta che lo stesso Suso avrebbe - e il condizionale è d'obbligo - già comunicato ai compagni di squadra. Al lavoro per trovare l'offerta giusta c'è Mino Raiola: qualche interessamento è stato registrato in Spagna e Inghilterra, mentre il Lipsia avrebbe fatto un sondaggio sulle richieste rossonere che si aggirano sui 25 milioni di euro. 

I due nomi caldi sul mercato, quelli con cui il Milan vorrebbe costituire un tesoretto importante, sono Piatek e Paquetà. Nonostante i tanti rumors per il centravanti polacco e il centrocampista brasiliano, squilli del mercato invernale della scorsa stagione, non sono arrivate offerte concrete. Il Tottenham è interessato al numero 9 e potrebbe inserire Aurier nei discorsi, ma nelle ultime ore si è fatto avanti anche il Siviglia. Sul fronte Psg invece per il brasiliano non si sono registrati passi avanti nelle ultime settimane.

Infine il centrocampo. Lucas Biglia è stato proposto a Celta Vigo e a diversi club di Premier e una sua partenza a gennaio non è da escludere. Nelle ultime ore però sta prendendo corpo l'avvicinamento di Kessie all'Inter, già proposto per Politano in prima battuta. Un affare però è ancora possibile, ma con la carta Vecino. Complicato trovare un accordo per far quadrare i conti, ma le due società ci proveranno. E il Milan, se tutte queste uscite dovessero andare in porto, si prepara ad essere protagonista nell'ultima settimana di calciomercato. 

Commenta Disclaimer

I vostri messaggi 0 comments