Mercato Milan: De Jong ai Galaxy, Nocerino vicino a Orlando

L'ex capitano saluta: "E' stato un onore". Il centrocampista può trattare col club di Kakà

De Jong, foto IPP

Niente movimenti in entrata, eccetto Boateng a costo zero, e qualche esubero piazzato per sgravarsi dello stipendio. Si conclude senza botti il mercato del Milan che nell'ultimo giorno utile per portare volti nuovi a Milanello, ha solamente rescisso il contratto con De Jong permettendo all'olandese di parlare liberamente coi Los Angeles Galaxy. "E' stato un onore" ha salutato l'ex capitano. MLS nel futuro anche di Nocerino che parla con Orlando.

Antonio Nocerino infatti dirà addio al Milan, ma il suo passaggio agli Orlando City di Kakà non dovrebbe essere così imminente. La trattativa con la franchigia del centro Florida è avviata, ma allo stesso tempo complicata. Su Nocerino, infatti, i DC United di Thohir detengono il "discovery right" avendo approcciato per primi il centrocampista inserendolo nella loro lista di "discovery players". Secondo il regolamento MLS, quindi, gli Orlando oltre a un accordo col giocatore dovranno trovarne uno anche con il DC United per sbloccare la situazione con un indennizzo economico o un giocatore. In ogni caso l'ex Toro volerà giovedì in Florida per trovare l'accordo. Un precedente illustre riguardò Drogba che scelse gli Impact di Montreal ai Chicago Fire, con la franchigia canadese costretta a sborsare 250mila dollari per chiudere la trattativa.

Rimarrà in rossonero fino al termine della stagione Diego Lopez che non ha accettato la corte disperata del Levante di Pepito Rossi. Niente da fare, invece, per i giovani talenti della Dinamo Zagabria, Coric e Soldo, che Galliani ha provato a trattare in prestito.

IL SALUTO DI DE JONG

TAGS:
Calciomercato
Milan
Mihajlovic
Galliani

Invia un commento

Per poter inviare, rispondere o votare un commento, occorre essere registrati ed effettuare il login

Registrazione Login X

Invia commento

Ciao

Esci Disclaimer

I vostri messaggi

Regole per i commenti

I commenti in questa pagina vengono controllati

Ti invitiamo ad utilizzare un linguaggio rispettoso e non offensivo, anche per le critiche più aspre


In particolare, durante l'azione di monitoraggio, ci riserviamo il diritto di rimuovere i commenti che: 

- Non siano pertinenti ai temi trattati nel sito web e nel programma TV

- Abbiano contenuti volgari, osceni o violenti

- Siano intimidatori o diffamanti verso persone, altri utenti, istituzioni e religioni

- Più in generale violino i diritti di terzi

- Promuovano attività illegali

- Promuovano prodotti o servizi commerciali

X